Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Conto alla rovescia per il Festival del Sarà. Termoli agorà del dibattito tra i Governatori

L'ideatore del Festival del Sarà, Antonello Barone, e il promotore dell'iniziativa, Nicola Cesare, raccontano ai microfoni di Primonumero.it gli aspetti salienti della terza edizione della manifestazione. Al via il 24 luglio con tanti Governatori che si confronteranno sul regionalismo. E ad ottobre si bissa a Bologna

Manca una settimana esatta all’appuntamento con il Festival del Sarà che quest’anno giunge alla sua terza edizione. Nella splendida cornice di piazza Duomo, per tre serate (dal 24 al 26 luglio) si parlerà con osservatori privilegiati e menti illuminate di temi molto legati all’attualità e cruciali anche per il prossimo futuro.

Antonello Barone e Nicola Cesare

Un’edizione con tante novità a partire dalla presenza di diversi Governatori delle Regioni italiane che, accolti dal Presidente molisano Donato Toma, si troveranno a discutere di autonomia differenziata e di regionalismo. Hanno già dato la propria adesione i Governatori Nello Musumeci (Sicilia), Mario Oliverio (Calabria), Vito Bardi (Basilicata) e, in videointervista, Stefano Bonaccini (Emilia-Romagna) Luca Zaia (Veneto) e Massimiliano Fedriga (Friuli Venezia Giulia). Ma altri potrebbero confermare nelle prossime ore la loro presenza.

Dal piccolo Molise il festival ad ottobre sbarcherà a Bologna, ed è questa un’altra novità saliente della terza edizione.

Primonumero.it, che sarà media partner dell’iniziativa, ne ha parlato con l’ideatore Antonello Barone e con il promotore di questa edizione 2019, Nicola Cesare di Cesare Group. Sopra la videointervista.