Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Perdono dell’Eremo: il 16 luglio indulgenza plenaria e benedizione affreschi e campanile

Confessioni, la possibilità di ottenere l'indulgenza plenaria, messa presieduta dal Vescovo, benedizione degli affreschi e della prima pietra del campanile

Martedì 16 luglio è in programma una giornata speciale dedicata al ‘Perdono dell’Eremo’. Si svolgerà al sacro eremo diocesano ‘Stella Maris’ in contrada Solagne Grandi, 7 a Guglionesi.

Il programma prevede dalle 15 alle 20.45 le confessioni e, alle 21, la concelebrazione eucaristica presieduta dal Vescovo della Diocesi di Termoli-Larino, monsignor Gianfranco De Luca. Seguirà la benedizione degli affreschi in Cappella e la benedizione della prima pietra del campanile. In questa occasione sarà possibile ottenere l’indulgenza plenaria così come previsto da un apposito decreto emesso dalla Penitenzieria Apostolica.

Con un post pubblicato sulla pagina facebook dell’eremo, fratello Giuseppe ha espresso la propria gratitudine nei confronti di tutti coloro che hanno contribuito e vorranno contribuire a sostenere le iniziative: “Dopo qualche anno di lavoro ho terminato gli ‘affreschi’ in cappella che il nostro vescovo Gianfranco benedirà. È con gioia posso dirvi che presto inizierà la costruzione del campanile. In occasione di questa festa sarà benedetta la prima pietra. Ringrazio i benefattori che hanno contribuito e sono certo continueranno a sostenere questa iniziativa per le spese della progettazione e messa in opera della campana. Ringraziamo il sindaco di Guglionesi e la sua amministrazione che doneranno la struttura. La campana è stata donata dalla parrocchia di Guglionesi nella persona del parroco don Gianfranco Lalli. Vi aspetto”.

eremo Lavra Stella Maris Diocesi Termoli_Larino