Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

La Provincia tira le somme sulla viabilità: entro fine anno saranno attivati 14 milioni di euro in cantieri

La presidente facente funzione Simona Contucci, ricorda che l’ente di via Roma continua a gestire in piena sinergia tra la parte politica e quella tecnica, 1.365 chilometri di strade e 39 edifici scolastici, oltre a conservare importanti compiti in materia ambientale

Simona Cantucci, presidente facente funzioni della Provincia di Campobasso, insieme al delegato alla viabilità Orazio Civetta e al Consiglio Provinciale, hanno tirato le somme sullo stato dell’arte dei progetti e dei 38 cantieri attivi e in fase di apertura sulle strade molisane ricadenti nella competenza provinciale.

“In qualità di presidente facente funzioni della Provincia di Campobasso – ha detto Simona Contucci – a seguito della conclusione del mandato amministrativo del presidente Antonio Battista al quale sono subentrata alla guida temporanea di questo Ente, voglio portare all’attenzione delle amministrazioni e delle comunità interessate, la grande mole di lavoro che la Provincia di Campobasso sta portando avanti”.

La Provincia di Campobasso continua a gestire in piena sinergia tra la parte politica e quella tecnica, 1.365 chilometri di strade e 39 edifici scolastici, oltre a conservare importanti compiti in materia ambientale.

Nonostante le gravi carenze di risorse finanziarie, umane e strumentali, che stanno determinando in molti casi il degrado del patrimonio viario e degli immobili, la Provincia riesce ancora a progettare, appaltare ed eseguire i lavori di propria competenza, profondendo un grande sforzo per attuare tutti i programmi che le sono stati assegnati.

Quindi la Contucci elenca le opere.

Sono in corso di esecuzione i seguenti cantieri: lavori di ripristino del parapetto e messa in sicurezza del percorso pedonale lungo la provinciale 13 Frentana, per un importo di 50mila euro  finanziato con fondi del Bilancio della Provincia; lavori di messa in sicurezza del ponticello numero 7 della provinciale 13 e ripristino canalizzazioni acque meteoriche, per un importo di  35mila euro finanziato con fondi del Bilancio della Provincia.

Sono stati appaltati e stanno per aprire i seguenti cantieri: interventi di messa in sicurezza ed adeguamento della S.P. 63 Cerrosecco, nel tratto tra l’abitato di Bonefro e provinciale rovinciale 148 Santa Croce di Magliano – Ururi, per un importo di 25mila euro finanziato con Fsc 2014/2020; interventi di messa in sicurezza e adeguamento della provinciale 166 Dei Tre Titoli, nel tratto compreso tra Santa Croce di Magliano e i confini di regione, per un importo di 300mila euro finanziato con Fsc 2014/2020; messa in sicurezza delle provinciali 79, 81 e 98, per un importo di un milione di euro finanziato con Fsc 2014/2020; interventi di messa in sicurezza ed adeguamento della provinciale 157 nel tratto compreso tra innesto statale 647 Fondovalle Biferno e innesto provinciale 105 Ripabottoni – Morrone, per un importo di 400mila euro finanziato con Fsc 2014/2020; interventi di messa in sicurezza ed adeguamento della provinciale 78 Appulo Chietina, nel tratto tra Rotello e l’innesto con la provinciale 167 verso i confini di regione, per un importo di 300mila euro finanziato con Fsc 2014/2020.

Sono in corso di appalto le seguenti opere: interventi di messa in sicurezza della provinciale 40 Adriatica, nel tratto compreso tra Colletorto e San Giuliano di Puglia, e della provinciale 166 Dei Tre Titoli, nel tratto compreso tra Bonefro e Santa Croce di Magliano, per un importo di 700mila euro finanziato con Fsc 2014/2020; interventi di messa in sicurezza e adeguamento della provinciale 73B II Dir. Bifernina, nel tratto dal centro abitato di Colletorto al confine di regione, per un importo di  450mila euro finanziato con Fsc 2014/2020; interventi di messa in sicurezza ed adeguamento della provinciale 65 di Provvidenti, per un importo di 135mila euro finanziato con Fsc 2014/2020; lavori di manutenzione straordinaria delle Strade Provinciali dei gruppi stradali 1, 2, 3 e 4, annualità 2019, per un importo di un milione e 50mila euro finanziato con fondi ministeriali, Dm 49/2018; interventi di messa in sicurezza della provinciale 40 Adriatica, nel tratto compreso tra Santa Croce di Magliano e Rotello, per un importo di 50mila euro  finanziato con FSC 2014/2020.

Sono stati completati i progetti e stanno per essere indette le gare di appalto per le seguenti opere: lavori di manutenzione straordinaria delle Strade Provinciali dei gruppi stradali 5, 6, 7 e 8, annualità 2019, per un importo di € un milione e 50mila euro finanziato con fondi ministeriali, D.M. 49/2018; lavori di messa in sicurezza della provinciale 97 Boiano – San Massimo e S.P. 67 di Campochiaro, per un importo di 140mila euro finanziato con fondi del Bilancio della Provincia; lavori di messa in sicurezza delle provinciali 73 I Dir, 56 Dir, 119 e 56, per un importo di 185mila euro finanziato con fondi del Bilancio della Provincia; lavori di messa in sicurezza della S.P. 126 Guglionesi – Ponte Biferno, della provinciale 111 Difesa Grande, della provinciale 127 Colle di Breccia e della provinciale 124 Serramano, per un importo di 170mila euro finanziato con fondi del Bilancio della Provincia; lavori di messa in sicurezza della provinciale 88 Dev. Frentana, della provinciale 78 Appulo Chietina e della provinciale 15 Trignina, per un importo di 80mila euro finanziato con fondi del Bilancio della Provincia; messa in sicurezza del viadotto Scorciabove lungo la provinciale 150, per un importo di 200mila euro finanziato con Fsc 2014/2020; interventi di messa in sicurezza ed adeguamento della provinciale 78 Appulo Chietina, nel tratto tra Montorio nei Frentani e innesto S.P. 63 Cerrosecco, per un importo di 100mila euro finanziato con Fsc 2014/2020; interventi di messa in sicurezza della provinciale 166 Dei Tre Titoli, sistemazione del ponte in prossimità dell’abitato di Bonefro, per un importo di 100mila euro finanziato con Fsc 2014/2020; intervento sulla provinciale 73 I Dir. – Crollo ponticello n.77, per un importo di 200mila euro finanziato con FSC 2007/2013; lavori di messa in sicurezza della provinciale 71 Castellina e della provinciale 105 Ripabottoni – Morrone, per un importo di 155mila euro finanziato con fondi del Bilancio della Provincia; interventi urgenti per il ripristino della provinciale 73 Bifernina in agro del comune di Fossalto, per un importo di 90mila euro finanziato con fondi della Protezione Civile.

Sono in corso di realizzazione i seguenti progetti: lavori di manutenzione straordinaria delle Strade Provinciali dei gruppi stradali 5, 6, 7 e 8, annualità 2019, per un importo di un milione e 50mila euro finanziato con fondi ministeriali Dm 49/2018; indagini e studi su ponti e viadotti, per un importo di quasi 307mila euro finanziato con fondi ministeriali Dm. 49/2018; lavori di messa in sicurezza e ripristino del doppio senso di circolazione della provinciale 49 di Bojano – Baranello, per un importo di 70mila euro finanziato con fondi del Bilancio della Provincia; riapertura al traffico della provinciale 78, messa in sicurezza ponte numero 90 Spalla direzione San Felice, per un importo di 200mila euro finanziato con Fsc; messa in sicurezza della provinciale 78, per un importo di due milioni e 300mila euro finanziato con FSC 2014/2020; interventi di messa in sicurezza della provinciale 159 Bonefro – Bifernina, nel tratto dall’innesto con la statle 647 e la zona industriale  di Bonefro, per un importo di due milioni e 350mila euro finanziato con Fsc; interventi di messa in sicurezza ed adeguamento della provinciale 91 di Montorio nei Frentani, nel tratto tra Montorio nei Frentani e il quadrivio Ripa dei Muli, per un importo di 250mila euro finanziato con Fsc 2014/2020; lavori di manutenzione straordinaria sui gruppi stradali 1 e 2, annualità 2019, per un importo di € 47.871,02 finanziato con fondi del Bilancio Provinciale (economie); lavori di manutenzione straordinaria sul gruppo stradale numero 4, annualità 2019, per un importo di quasi 50mila euro finanziato con fondi del Bilancio della Provincia (economie); lavori di messa in sicurezza della provinciale 80 in agro del comune di Guglionesi, per un importo di ventimila euro finanziato con fondi della Protezione Civile; interventi di messa in sicurezza della provinciale 54 di Cercepiccola, per un importo di 50mila euro  finanziato con fondi della Protezione Civile; interventi di messa in sicurezza della provinciale 98 in agro del comune di Montemitro, per un importo di 20mila euro finanziato con fondi della Protezione Civile; interventi di messa in sicurezza della provinciale 150 in agro del comune di Palata, per un importo di 30mila euro finanziato con fondi della Protezione Civile; interventi di messa in sicurezza della provinciale 53 Sannitica in agro del comune di Vinchiaturo, per in importo di 60mila euro finanziato con fondi della Protezione Civile; lavori di messa in sicurezza della provinciale 78 in agro dei comuni di San Felice del Molise e Montemitro, per un importo di 50mila euro finanziato con fondi della Protezione Civile; ripristino funzionale della provinciale 167 dal centro abitato di Ururi ai confini di regione, per un importo di 50mila euro finanziato con fondi della Protezione Civile; lavori di messa in sicurezza della provinciale 78 Cerritello, dalla provinciale 150 alla Bifernina, per un importo di 30mila euro finanziato con fondi della Protezione Civile.

In definitiva, entro il 31 dicembre 2019 saranno attivati circa 14 milioni di euro di finanziamenti per la viabilità provinciale.