Il Punto Nascite accoglie un’altra bimba L113: è nata Chiara

Dopo Maira e Noah, ecco un’altra neonata venuta al mondo nel reparto al centro della battaglia politica e civica. La piccola è nata ieri mattina 18 luglio alle 9,46 con un cesareo

Dalla riapertura post sospensiva del Tar, è la terza bimba a vedere la luce nel Punto Nascite di Termoli. Lei si chiama Chiara, è nata ieri mattina 18 luglio alle 9,46 con un parto cesareo assistito dal primario facente funzioni del reparto, il dottor Bernardino Molinari.

Un’altra L113, come sottolinea il papà Michele in un post su Facebook al gruppo ‘Voglio nascere a Termoli’ che in queste settimana è diventato una sorta di comunità in cui mamme e papà, ma anche semplici cittadini, si scambiano informazioni e considerazioni sul Punto Nascite.

“Stamattina alle 9:46 è nata mia figlia Chiara L113. Ringrazio tutte le ostetriche e infermiere per l’ottimo lavoro svolto con grande impegno e soprattutto al nostro ginecologo nonché primario Bernardino Molinari per l’intervento cesareo fatto con grande professionalità” ha scritto il papà della piccola. Decine di persone hanno risposto facendo ai due genitori gli auguri e le congratulazioni.

reparto ostetricia ginecologia termoli

Chiara è la terza bimba, come si diceva, nata a Termoli dopo che il Tar ne ha disposto la riapertura. La prima era stata Maira il 9 luglio, poi Noah il 15 luglio, adesso c’è la piccola Chiara.

Questa buona novella aggiunge quindi ulteriore forza alla battaglia per consentire di tenere aperto e potenziare il Punto Nascite, per il quale sono state raccolte in pochi giorni oltre 7mila firme.

In attesa della sentenza del Tar attesa per il 24 luglio, l’appuntamento è per domenica 21 luglio alle 21 per il corteo di marcia pacifica in cui mostrare l’unità e la volontà di migliaia di persone a difesa del presidio ospedaliero del Basso Molise.