Dopo cinque ore di ricerche è stato ritrovato l’anziano di 90 anni scomparso

Al lavoro i carabinieri e i vigili del fuoco con l'aiuto delle unità cinofile in servizio presso la direzione generale del comando regionale. L'uomo è stato affidato alle cure degli operatori del 118

E’ stato ritrovato dopo quasi cinque ore di ricerche l’anziano 90enne di San Polo Matese di cui non si avevano più notizie da ieri pomeriggio.

Sul posto sono scattate le operazioni di ricerca dopo l’allarme lanciato dai familiari che non l’hanno più visto rientrare a casa.

Vigili del fuoco e carabinieri hanno passato al setaccio l’intera zona anche con l’ausilio delle unità cinofile della direzione regionale del comando di via Sant’Antonio dei Lazzari a Campobasso.

Per fortuna l’anziano signore è stato ritrovato mentre vagava da solo nei dintorni del paese. Si era allontanato attorno alle 12.30 dalla sua abitazione per una normale passeggiata ma non aveva più fatto rientro a casa.

Inutili i tentativi di ritrovarlo da parte di parenti e amici e attorno alle 18 di ieri – giovedì 18 luglio – è scattata la segnalazione alle autorità. Quindi hanno avuto inizio le operazioni di ricerca che si sono concluse dopo alcune ore.

Il novantenne, probabilmente disorientato, aveva perso la strada di casa e dopo essere stato ritrovato nei pressi del paese è stato affidato alle cure degli operatori del 118.