Decapitato il clan di Lucera che mirava a controllare lo spaccio tra Puglia e Molise. Uno si vantava: “Così lo faccio diventare tossico”

Quello che emerge da operazione “Drug wash” è un sodalizio ben costruito che non disdegnava atti di violenza pur di portare a termine le attività delittuose. Le persone raggiunte dalle misure cautelari appartengono tutti alla stessa associazione criminale e avevano delineato la zona di conquista per lo smercio di sostanze stupefacenti