Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Continuano i disagi per l’acqua, interrotta nella notte l’erogazione in 4 comuni

È un’altra giornata di forti disagi per 4 paesi del basso Molise ai quali l’azienda speciale Molise Acque ha improvvisamente interrotto l’erogazione di flusso idrico nella notte dopo che già nei giorni scorsi era avvenuta la stessa cosa e c’erano stati grossi problemi nel fornire l’acqua ai cittadini con regolarità.

Si tratta ancora una volta di San Martino in Pensilis, Ururi, Portocannone e Campomarino. Infatti Molise Acque ha comunicato loro che, a causa di lavori di riparazione della condotta idrica dell’Acquedotto del Liscione nel tratto partitore in pressione sulla statale 87 e partitore in pressioni Ururi, dalle 2:30 di oggi, 26 luglio, è stato sospeso il flusso idrico.

I quattro comuni vengono invitati da Molise Acque a fare quanto necessario per la regolazione del flusso idrico in funzione di quanto disponibile anche perché la regolarizzazione dovrebbe avvenire nel pomeriggio di oggi. A San Martino in Pensilis c’è probabilmente la situazione più grave con continue interruzioni che il comune deve fronteggiare e anche oggi è costretto a concedere l’acqua ai cittadini per un paio d’ore al mattino sperando di poter regolarizzare il tutto nel pomeriggio.

A Ururi stessa situazione di fortissimi disagi, con il sindaco Raffaele Primiani costretto a fare i salti mortali pur di non lasciare a secco i propri cittadini.