Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

All’alt dei Carabinieri lascia l’auto e si dà alla fuga, a bordo arnesi da scasso e refurtiva

Un’auto con a bordo della refurtiva, accumulatori di corrente e arnesi da scasso, è stata intercettata e sequestrata. È successo ieri mattina, 7 luglio, quando i Carabinieri della Stazione di Bonefro, impegnati nei quotidiani servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati cosiddetti “predatori”, hanno intimato l’Alt ad una autovettura Volkswagen Passat, che era in transito nel centro abitato e in cui c’era una persona a bordo. Al segnale dei carabinieri che gli intimava di fermarsi l’uomo ha  accelerato la marcia e, dopo aver percorso circa 4 chilometri, ha abbandonato l’auto e si è allontanato nelle campagne circostanti, facendo perdere le sue tracce.

L’autovettura, con targa bulgara, è stata sottoposta a sequestro. Al suo interno vi erano 19 accumulatori di corrente  e vari arnesi da scasso. Nessuna traccia per ora dell’uomo alla guida. Sono dunque in corso accertamenti sia per stabilire la provenienza degli accumulatori, che potrebbero essere stati rubati da qualche apparecchiatura posta all’interno di siti non presidiati, e sia per identificare il conducente e il proprietario dell’autovettura.

Nel frattempo gli atti assunti sono stati trasmessi alla procura della Repubblica di Larino.