Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Vecchi comizi addio, la campagna elettorale si chiude tra amici e festicciole – Guarda i VIDEO fotogallery

I candidati sindaco Angelo Sbrocca e Francesco Roberti chiudono le due settimane di sfida pre ballottaggio con due eventi un po' insoliti: niente palchi né grandi eventi prima del silenzio elettorale

Ultime ore di campagna elettorale ma stavolta non di comizi. Angelo Sbrocca e Francesco Roberti, i due candidati sindaco che si affronteranno al ballottaggio di domenica 9 giugno, hanno scelto una modalità un po’ insolita per salutare gli elettori e invitarli a sceglierli dentro la cabina elettorale fra poco più di 24 ore.

Per il sindaco uscente un piccolo rinfresco nella sede elettorale di corso Fratelli Brigida. Presenti diversi candidati consiglieri, qualche simpatizzante, amministratori uscenti. In un clima apparentemente rilassato, Sbrocca ha cenato insieme a chi l’ha sostenuto durante tutto il periodo della campagna elettorale, chiuso pubblicamente con il comizio di ieri pomeriggio in Piazza Monumento insieme con l’ex premier Paolo Gentiloni.

Quasi in contemporanea, a ora di cena, l’ultimo evento di Francesco Roberti in Piazza Monumento, davanti alla propria sede elettorale. Per il candidato del centrodestra una iniziativa più pubblica, microfono in mano, davanti a diversi esponenti delle sue liste, simpatizzanti e curiosi.

Molti di loro hanno voluto stargli vicino mentre lui ha fatto l’ultimo discorso pubblico invitando la gente ad andare a votare per lui domenica. A sostenerlo anche il gotha della politica regionale, a cominciare dal governatore Donato Toma, per proseguire con gli assessori Nicola Cavaliere e Luigi Mazzuto, senza dimenticare l’onorevole Annaelsa Tartaglione.

Stavolta però niente palco, niente comizi. Segno dei tempi che cambiano. La campagna elettorale si chiude così, la parola passa ai termolesi.