Triangolare di calcio per ricordare Donato Campofredano. In campo il suo volto formato gigante

Un Memorial di calcio organizzato nell’ambito della festività del Corpus Domini e dedicato a Donato Campofredano, che un anno fa ha perso la vita in un tragico incidente di moto. Il triangolare tra le squadre ASD Real Guglionesi si svolge oggi pomeriggio, sabato, nel campo sportivo del paese, ed è un momento non solo di gioco e di sport ma anche di emozioni e amicizia. Un momento che segna in maniera molto incisiva il ricordo di un ragazzo la cui scomparsa, a soli 21 anni, ha addolorato profondamente la comunità di Guglionesi e ha colpito in modo particolare i giovani per la sua sua tragica ineluttabilità.

Il comitato per il Corpus Domini, nel quale ci sono anche ragazzi, intende in questo modo celebrarne la memoria e tenere in vita il ricordo. Per l’occasione è stato anche stampato in formato gigante un poster su tela con il volto di Donato.

L’incidente risale al 21 luglio scorso ed è avvenuto sulla Statale 16. Un impatto terribile che ha spezzato la vita di Donato Campofredano mentre guidava la sua Kawasaki Ninja, finita come un proiettile contro la recinzione dell’area camper vicina. Alle iniziative di ricordo promosse anche dal Guglionesi Riders Moto club, del quale Donato faceva parte, si aggiunge ora un evento sportivo che anticipa il momento clou dei festeggiamenti per il Corpus Domini che si svolgerà domani, domenica, con l’Infiorata. Una tradizione giovanissima, avviata lo scorso anno grazie alle donne del comitato, e che per questa edizione si annuncia molto più ricca e colorata.