Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Termoli sceglie il sindaco al ballottaggio, alle ore 19 affluenza al 31,15% . Segui la DIRETTA – FOTO VIDEO NEWS fotogallery

Sfida tra Angelo Sbrocca e Francesco Roberti. Alle ore 19, orario della seconda affluenza alle urne, votano nelle 29 sezioni elettorali 9000 elettori. Urne aperte dalle 7 alle 23. Subito dopo lo scrutinio per conoscere il nome del nuovo sindaco

Iniziate alle 7 le operazioni di voto nelle 29 sezioni del Comune di Termoli per il ballottaggio delle comunali 2019 che mette di fronte il sindaco uscente, Angelo Sbrocca, a capo di una coalizione di centrosinistra, e lo sfidante di centrodestra, Francesco Roberti.

Si può votare fino alle 23, semplicemente segnando una croce sopra il nome di uno dei due candidati alla fascia tricolore termolese. Gli aventi diritto al voto sono 28946.

 

ALLA SEZIONE 3 HA VOTATO ANCHE NICK DI MICHELE

ballottaggio-termoli-151965

Anche il candidato sindaco del Movimento Cinque Stelle, arrivato terzo al primo turno e quindi fuori dal ballottaggio, è andato a votare oggi pomeriggio alla sezione numero 3. L’esponente pentastellato aveva dichiarato di lasciare libertà di voto ai suoi elettori, che quindi potevano scegliere se andare o meno alle urne ed eventualmente scegliere fra Angelo Sbrocca e Francesco Roberti

 

ULTIME ORE PER VOTARE E I SEGGI SI COMINCIANO AD AFFOLLARE

ballottaggio-termoli-152063

Poco dopo le 20 i seggi iniziano a riempirsi. In molti, dopo essere risaliti dal mare, si stanno recando alle urne per scegliere il loro sindaco. Si iniziano a formare code di una decina di elettori che attendono pazientemente la chiamata degli scrutatori che lo invita ad entrare per votare. Moltissime le famiglie, con prole al seguito, e gli anziani mano nella mano che si apprestano a scegliere il proprio sindaco.

ALLE 19 AFFLUENZA AL 31,15%: POCO PIU’ DI 9MILA VOTANTI A QUATTRO ORE DALLA FINE

ballottaggio-termoli-il-giorno-del-voto-152037

Sono 9016 le persone che si sono recate alle urne alla seconda rilevazione ufficiale, quella delle 19. Il dato statistico è quindi che il 31,15% degli aventi diritto è andato a votare al secondo turno, quando mancavano quattro ore alla chiusura dei seggi.

La sezione 24 di Difesa Grande con una percentuale del 36,74% è quella che in percentuale fa segnare la cifra più alta. Affluenza più bassa di tutti invece in centro, alla sezione numero 3 di via Gioberti dove ha votato il 25,89%.

Va ricordato che al primo turno a questo punto aveva votato il 53,57% degli aventi diritto.

 

IN CENTRO SEZIONI PIÙ POPOLOSE MA VOTO A RILENTO

seggi-elettorali-152058

Anche il pomeriggio sta filando via tranquillo nei seggi del centro città. Tanto in via XX Settembre, che in via Gioberti, l’affluenza è davvero bassa e si attesta attorno al 25% di media. “Sta andando tutto regolare” riferiscono dalle tre sezioni dislocate fra piazza Monumento e la zona della stazione ferroviaria.
Alla sezione numero uno che ha la particolarità di essere tutta al femminile fra presidente di seggio, segretaria e scrutatrici, i votanti erano 444 qualche minuto prima delle 18, mentre alla sezione numero 3 erano ancora meno 310.
Va considerato che tutte e tre queste sezioni superano abbondantemente quota 1000 elettori e la numero 1 è la più numerosa in assoluto con oltre 1500 aventi diritto, poco meno la numero 2 e la numero 3.

DIVERSI ELETTORI DUBBIOSI SU COME SI VOTA

ballottaggio-termoli-il-giorno-del-voto-152035

Fra gli elettori che in queste ore si stanno recando alle urne, diversi prima di dare la propria preferenza a uno dei due candidati sindaco si fermano per qualche secondo a chiedere delucidazioni sulla modalità di voto.

Infatti diversi cittadini hanno il dubbio se bisogna barrare soltanto il nome di uno fra Sbrocca e Roberti o se invece è valida anche la croce fatta sui simboli delle liste che accompagnano i due competitor.

Dalle sezioni fanno sapere che vengono ritenute valide anche le schede in cui vengono barrati i simboli e non solo il nome, oltretutto è valida anche la scheda dove viene riscritto il nome di uno dei due candidati sindaco.

 

LA SCARSA AFFLUENZA ANNOIA PURE GLI SCRUTATORI

ballottaggio-termoli-152015

Al seggio di Difesa grande, tra i più popolosi della città con ben 7 sezioni, la situazione all’ora di pranzo è regolare. Un po’ di movimento intorno alle 12.30 ma in ognuna delle sezioni tutti sono concordi nel descrivere una situazione piuttosto tranquilla e senza alcuna criticità.

L’unica forse è proprio la ‘noia’ che gli scrutatori lamentano. In uno dei seggi il Presidente racconta che molti elettori, prima di entrare in cabina, chiedono quale sia il modo per esprimere il voto.

Affluenza bassa anche in via Volturno alle 13 dove scrutatori, presidenti e segretari si sono dati il cambio per andare a mangiare.

 

SBROCCA VOTA E SCHERZA SU INFORTUNIO DELLA MOGLIE: “LEI E’ ZOPPA, NON L’ANATRA”

angelo-sbrocca-ballottaggio-152010

Alle 12.37 il sindaco uscente e ricandidato del centrosinistra Angelo Sbrocca si è recato nella sezione numero 1 per votare. È arrivato in scooter, accompagnato da sua moglie, provata da una caduta: “Ho la moglie zoppa, non l’anatra” ha scherzato con i giornalisti. Pantaloni e camicia chiara, giacca scura, ha mostrato sicurezza e tranquillità.

 

AFFLUENZA IN NETTO CALO RISPETTO A DUE SETTIMANE FA, MA MOLTO SIMILE AL 2014

ballottaggio-termoli-il-giorno-del-voto-152005

Il primo dato ufficiale dell’affluenza alle urne per il turno di ballottaggio mostra un netto calo di presenze alle urne rispetto al primo turno del 26 maggio, com’era facile prevedere. Alle 12 infatti ha votato il 13,74% degli aventi diritto, pari a 3980 persone. Con il 17,14% al momento è la sezione numero 9 quella dove si è votati di più, mentre il fanalino di coda è la sezione 22 col 10,56. Nel complesso, quello di oggi è un dato molto simile a quello di cinque anni fa, quando allo stesso orario aveva votato il 12,8% degli elettori.

 

IN CENTRO L’AFFLUENZA COMINCIA A CRESCERE: AL SEGGIO ANCHE IN ABITI DA MARE

Ballottaggio Termoli

Inizia ad animarsi l’affluenza nelle sezioni più numerose del centro. La numero 1 di via XX Settembre, nello specifico, sta richiamando diversi elettori che, con abiti eleganti o da mare, si stanno recando alle urne per esprimere la propria preferenza. A breve è attesa la prima rilevazione ufficiale dell’affluenza.

 

SEGGIO DI VIA PERROTTA SENZA INTOPPI: FLUSSO DI VOTANTI REGOLARE MA RIDOTTO

ballottaggio-termoli-il-giorno-del-voto-151986

Alle 11.30 circa nel seggio allestito nella scuola media di via Perrotta (sezioni 4, 5 e 6) il ‘copione’ pare essere lo stesso. C’è un clima di generale rilassatezza. All’interno delle varie sezioni presidenti e scrutatori si concedono il tempo per ironizzare sulla ‘calma piatta’ di questo inizio di mattinata. Il via vai è, sebbene costante, estremamente ridotto.

 

VIA STATI UNITI, CALMA PIATTA: CIRCA 100 VOTANTI PER SEZIONE

ballottaggio-termoli-il-giorno-del-voto-151973

Alle 11 circa la situazione al seggio allestito nella scuola in via Stati Uniti, dove ci sono le sezioni 11 12 e 13, è regolare. L’affluenza, come prevedibile, è ancora molto bassa. Mediamente in ognuna delle tre sezioni interessate si sono recati alle urne poco più di 100 votanti. Le operazioni di voto finora si sono svolte in totale tranquillità.

 

ROBERTI AL VOTO: “SONO SERENO, SEGUIRO’ LO SPOGLIO IN SEDE CON GLI AMICI”

Ballottaggio Francesco Roberti

l candidato sindaco del centrodestra Francesco Roberti è arrivato da solo al seggio di via Gioberti alle 11.10. Ha votato nella sezione numero 3 della Bernacchia. Vestito elegante, completo blu scuro e camicia blu chiaro, ha nascosto la tensione sotto un sorriso che lo ha accompagnato in campagna elettorale. All’uscita del seggio, dopo il voto, si è intrattenuto con alcune persone che lo hanno salutato e augurato in bocca al lupo. “Sono sereno e ho dormito – ha detto ai giornalisti -. Stanotte sarò qui in sede a seguire lo spoglio”.

 

‘VIP’ AL SEGGIO, PRIMIANO BAVOTA SI FA FOTOGRAFARE MENTRE IMBUCA LA SCHEDA

bavota-al-voto-ballottaggio-151964

L’affluenza delle prime ore di voto sarà anche bassa come sembra, ma c’è anche chi ci tiene a mostrare di essere già andato alle urne. Ad esempio Primiano Bavota, noto imprenditore e personaggio conosciuto della città, che si è recato di buon mattino alla sezione numero 7 della scuola media Brigida di via Luigi Sturzo per esprimere il proprio voto e si è fatto anche immortalare dai presenti.

 

GIORNATA DI SOLE E CALDO, PER ORA MOLTI SCELGONO IL MARE 

ballottaggio-termoli-151968

La giornata di oggi 9 giugno è la prima vera domenica da mare del 2019. C’è un bel sole, fa caldo con temperature attorno ai 27 gradi e le spiagge si stanno pian piano affollando. Tutto questo non giova certo all’affluenza elettorale, che come prevedibile nelle prime ore è molto bassa. Probabilmente tanti cittadini trascorreranno qualche ora in riva al mare prima di recarsi alle urne.