Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Termoli-Pompano Beach sempre più vicine. Turisti visitano la città e promettono: “Torneremo”

Distanti sì, lontane mai: si potrebbe descrivere così il rapporto che intercorre tra la molisana Termoli e l’americana Pompano Beach, sua ‘gemella’ d’oltreoceano. I rapporti d’amicizia e commerciali tra queste due realtà si rinsaldano ogni ora: seppur sembrano essere lontani i tempi in cui la rete del gemellaggio ha iniziato a tessere le basi per futuri contatti commerciali e di scambio culturale (era il 2017), l’amore che i residenti delle due realtà provano l’un l’altro non sembra fermarsi, malgrado i chilometri che le separano.

E se lo scorso anno la delegazione termolese guidata dall’allora sindaco Angelo Sbrocca accompagnato dal vice Presidente del comitato gemellaggio Francesco Rinaldi si è recata a Pompano Beach per ufficializzare il gemellaggio iniziato oltre un anno prima, sabato 1 giugno è toccato alla cittadina adriatica ospitare i suoi ‘cugini’. Lucia Maggiore, residente della Florida e socia del club ‘Circolo Cultural Society of Palm Beach’ ed addetta alla raccolta fondi per borse di studio per i bambini italo-americani ha visitato Termoli, accolta dallo stesso Rinaldi con cui la donna aveva stretto amicizia durante le celebrazioni del gemellaggio.

La signora ha origini italiane, la sua famiglia proviene dal vicino Abruzzo, ed ha deciso di recarsi sulla costa molisana per una breve vacanza nel nostro paese. Incuriosita da Termoli, dopo averla ammirata in alcuni video e foto promozionali che sono stati mostrati e consegnati nella cerimonia del 2018, la donna ha deciso di apprezzare le peculiarità termolesi dal vivo, accompagnata da un gruppo di amici.

turisti-di-pompano-beach-151488

Una visita intensa, un vero e proprio tuffo nel passato con una passeggiata all’interno del Borgo Antico che, con le sue mira federiciane ed il Castello Svevo, si getta a strapiombo nell’azzurro mare adriatico. La camminata, con il cicerone d’eccezione Rinaldi, è proseguita sulla scia della cultura e della bellezza paesaggistica verso Piazza Sant’Antonio, dove, tra una risata ed un racconto, sono state scattate delle splendide foto ricordo, risalendo poi lungo Corso Nazionale in direzione Piazza Monumento.

Ottima l’accoglienza riservata agli amici della Florida che, tra un selfie e l’altro, hanno avuto il piacere di degustare la cucina termolese grazie ad un pranzo a base di pesce nel ristorante l’Antica Pignata. Una visita che, se da un lato lascia l’amaro in bocca a causa di un clima ancora freddo, apre uno spiraglio per un’altra vacanza a Termoli: “Sarà in città la prossima settimana” scrive Lyn Petrucci Provenzano sotto le foto postate da Rinaldi che risponde “Ci vediamo la prossima settimana, Termoli saluta Pompano Beach”.