Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Scooter a terra dopo terribile schianto contro guard rail: ferito 47enne. Giallo sulla dinamica dell’incidente foto

Lo scooter era a terra, il casco invece a 5 metri di distanza. Lo specchietto insieme a un pezzo del faro è stato trovato più distante, a una ventina di metri. Lungo tutta la strada, la Statale che da Termoli zona Porticone porta verso nord e all’imbocco per la deviazione di Vasto e Pescara, detriti e tracce di olio insieme a sangue.

Questa la scena davanti alla quale si sono trovati carabinieri e polizia che sono intervenuti oggi, 8 giugno, poco dopo le 15 e 30 su segnalazione di un automobilista che ha visto quanto accaduto. Ma sulla dinamica del sinistro ci sono poche certezze. Le cause, dicono dalla caserma di via Brasile, “sono in corso di accertamento”

Il conducente è stato trasportato subito in ospedale dall’ambulanza del 118. Le sue condizioni inizialmente sembravano molto serie sia perché l’uomo, un 47enne di Petacciato, ha perso sangue nell’impatto contro l’asfalto sia per le conseguenze di possibile un trauma cranico riportato nella brutta caduta.

Affidato ai medici del pronto soccorso,  è sottoposto a vari esami e accertamenti che per fortuna hanno tranquillizzato medici e familiari. L’uomo non è in pericolo di vita ed è stato ricoverato in Medicina d’Urgenza.

Intanto le forze dell’ordine stanno cercando di ricostruire quello che è accaduto allo scooter Piaggio Beverly 500. L’ipotesi più probabile è che il conducente abbia perso il controllo urtando bruscamente contro la barriera metallica di protezione e che sia stato sbalzato dalla sella. Ma non è possibile nemmeno escludere l’intervento di un veicolo che poi, dopo l’impatto, si sarebbe dileguato.

E’ quanto stanno accertando i Carabinieri e la Polizia che oltre a monitorare la viabilità sull’arteria attraverso i segni di frenata e le tracce di olio e benzina, provano a chiarire i contorni di un incidente che per il momento resta avvolto nel mistero.