Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

La commedia di De Filippo ‘Gennariello’ chiude la stagione teatrale al Dopolavoro

Lo spettacolo della compagnia 'Terza Classe' è in programma domani (25 giugno) alle ore 21. E a breve la sala diventerà un vero e proprio teatro

‘Gennariello’, la commedia di Eduardo De Filippo, chiude la stagione teatrale al Dopolavoro ferroviario di Campobasso. Lo spettacolo è in programma domani (25 giugno) alle ore 21 nella sala teatro.

“Si chiude un intenso anno – commenta Sebastiano Iannone – che ha visto la Compagnia “Terza Classe” cimentarsi con vari capolavori di Eduardo De Filippo, dal conosciutissimo “Natale in casa Cupiello” ai meno noti, ma non per questo meno intensi e ricchi di significato “Quei figuri di tanti anni fa” “Gennareniello”, “pericolosamente” “Amicizia”

Non solo palco, la compagnia “Terza Classe” è alla costante ricerca di promuovere la cultura in tutti i suoi aspetti e costantemente si ritrova anche per reading, lettura copioni di grandi autori ai quali restano fedeli in ogni particolare una volta adottati. La pausa estiva servirà anche a curare la logistica e mettere a disposizione una struttura che vedrà una rassegna teatrale permanente”.

In vista ci sono delle novità: la Sala Teatro del Dopolavoro diventerà un vero teatro con l’ampliamento del palco, la posa in opera di un sipario ed un nuovo e modernissimo impianto luci ed audio.

Inoltre è già in programma per la ripresa autunnale la preparazione di nuove commedie dal “Cilindro” di Eduardo De Filippo a “Mpriestame a mugliereta” di Gaetano Di Maio oltre a reading e “Cafè letterari”. Per i dieci anni di vita della Compagnia in programma anche la riproposizione della commedia che l’ha vista al debutto “E’ asciuto pazzo ‘o parrocchiane””.

I biglietti per la commedia di domani sono disponibili presso il bar del dopolavoro sul primo binario della Stazione Ferroviaria di Campobasso.