Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Immondizia in Corso Fratelli Brigida, residenti esasperati: “Sono passati dopo una settimana”

Una settimana: tanto hanno dovuto attendere i residenti di Corso Fratelli Brigida, zona centralissima a due passi dalla Bper, per la pulizia dei bidoni da parte della Rieco, secondo quanto riferito dagli abitanti. La segnalazione, giunta alla redazione di Primonumero.it nella serata di ieri mercoledì 5 giugno, mostra un contesto critico: bidoni strapieni, tanto che numerose buste sono state abbandonate al di fuori dei contenitori appositi e perfino un divano.

“Una situazione che si ripete da un bel po’ – commenta un residente a Primonumero.it – Non passano per diversi giorni e stavolta siamo rimasti per una settimana in queste condizioni”. Questa mattina, giovedì 6 giugno, i dipendenti della Rieco Sud Scarl sono passati a ripulire, per stessa ammissione dei residenti che, da quanto riferito, avrebbero avvisato il Capo condomine, nella speranza di risolvere la situazione.

C’è da chiarire, però, che i contenitori per la raccolta differenziata sono facilmente raggiungibili da chiunque si trovi a passare in zona, per un motivo o per un altro: non sono rari i casi in cui le persone abbandonano i propri scarti lontano dalle proprie abitazioni, incuranti del degrado che vanno ad alimentare.

Immondizia Corso fratelli Brigida