Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Estate, tempo di musica: nasce la discoteca “Il Tempo Sospeso” per diventare il cuore della movida. A luglio arriva Guè Pequeno

Il rapper milanese e coach di "The Voice of Italy" sarà l'ospite di punta de "Il Tempo Sospeso", la struttura che rinasce dalle ceneri di Villa Paraiso: numerosi eventi all'aperto che faranno divertire grazie ad una varietà di musica e generi che abbracciano decenni di ritmi mai dimenticati.

Non sarà solo discoteca, quella che richiama i più giovani a scatenarsi in pista e a fare l’alba in compagnia a ritmo di musica. Sarà anche il cuore della musica dal vivo, di quella che abbraccerà intere generazioni che torneranno – anche loro, perchè l’età non conta in pista – a divertirsi sulle note delle loro canzoni, quelle che hanno fatto da colonna sonora ai loro “migliori anni”.

L’ex Villa Paraiso rinasce dalle sue ceneri e cambia volto, cambia gestione, cambia rotta: si trasforma e diventa “Il Tempo Sospeso”, un nome che evoca la sua tranquillità come se il tempo si fermasse. La sua nuova vita è partita già dallo scorso inverno ma è con l’arrivo della bella stagione che si prepara a ripartire con un ricco programma estivo che porterà in città gli artisti del momento, oltre che un pubblico numeroso dal Molise, dall’Abruzzo e dalla Puglia. E tra i nomi di richiamo spicca fra tutti quello di Guè Pequeno. Il rapper milanese, nato Cosimo Fini nel giorno di Natale del 1980 e coach nell’edizione 2019 di “The Voice of Italy” tornata su Raidue con Simona Ventura alla conduzione, è già in programmazione per il prossimo sabato 6 luglio.

A gestire la struttura, di proprietà di Maria Chiara Pallante, e a curare gli eventi culturali saranno i ragazzi dell’associazione culturale CreaTe e del Musurplage. “Stiamo lavorando – spiegano i giovani che da anni lavorano sul territorio per offrire eventi e manifestazioni musicali – per portare in città la musica dal vivo che possa piacere a tutti, coinvolgendo tante generazioni attraverso diversi generi musicali. Tutto – aggiungono – in totale sicurezza, infatti abbiamo anche in mente di avviare un servizio di navetta che dalla città possa portare i giovani in discoteca, per questo siamo pronti a incontrare la nuova Amministrazione di Termoli per lavorare insieme, sederci ad un tavolo e discutere di come poter concretizzare questa idea”.

Guè Pequeno è il nome di punta tra i più conosciuti del panorama rap italiano, ma non sarà l’unico perchè la struttura di contrada Demanio e Spugne, al confine tra Termoli e Petacciato, ospiterà anche tanti altri eventi. Si parte il prossimo sabato 8 giugno con la festa delle scuole superiori della città adriatica, un ballo tra centinaia di studenti che saluteranno così l’anno scolastico che si sta concludendo. “In questo caso – spiegano gli organizzatori – i ragazzi avranno una navetta privata che garantirà loro il trasporto”.

Ma la musica rap non sarà l’unica protagonista della stagione estiva che vedrà ne “Il Tempo Sospeso” uno degli spazi più vivi dei prossimi tre mesi, perchè in calendario ci saranno anche serate che spazieranno dai ritmi che vanno dagli anni ’80 fino al decennio scorso. “Abbiamo trovato uno spazio adeguato per queste serate e vogliamo creare un format che propone i generi musicali più diversi, come il rap, il trap, la musica techno e quella house all’interno del format Mekkanì e concerti e live di spessore, come il Festival di musica un Po(p) commerciale, il Musurplage che, arrivato alla terza edizione, quest’anno ospiterà artisti freschi di numerosi dischi di platino e d’oro come Luchè, Sick Luke, Franco126”.

Non mancheranno poi le serate più commerciali con hip hop e reggaeton, “oltre ad una serie di artisti del panorama musicale degli anni ’80,’90 e duemila – rivelano -. Su questi stiamo chiudendo i contratti e daremo notizie ufficiali al più presto”.

“Vogliamo accontentare tutti anche costruendo degli eventi nel periodo invernale perché ‘Il Tempo Sospeso’ sarà un contenitore ricco e di spessore. Siamo disponibili inoltre anche per feste private a nuovi sponsor, per chi vorrà entrare a far parte del nostro gruppo di lavoro”, concludono.

Si è fatta attendere più del dovuto ma ora che sembra essere arrivata, nessuno vuole perdersela e soprattutto tutti vogliono divertirsi. La buona e sana musica dal vivo, quella che fa ballare, sembra essere il modo migliore per rispondere a questa esigenza di spensieratezza.

Per conoscere gli aggiornamenti e le novità in fatto di serate e ospiti si possono seguire le pagine Facebook e Instagram @_il_tempo_sospeso e contattare gli organizzatori all’indirizzo iltemposospeso.eventi@gmail.com. I biglietti per la serata di Guè Pequeno saranno disponibili dal 10 giugno sui circuiti di prevendita online.