Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Continua l’opera di riqualificazione del centro: ripulita la fontana di piazza Municipio

Dopo villa Flora, questa mattina gli operatori della Sea hanno ripulito e reso più decorosa la cosiddetta p'schera (come la definiscono i campobassani) di piazza Vittorio Emanuele dove domani (23 giugno) sono attesi migliaia di turisti che in quel punto assisteranno alla benedizione dei tredici Ingegni

Campobasso è pronta a indossare il suo ‘vestito migliore’ e ad accogliere le migliaia di turisti che domani – 23 giugno – arriveranno per assistere alla suggestiva sfilata dei Misteri realizzati dal maestro Paolo Saverio di Zinno.

E per esaltare la bellezza del capoluogo continua l’opera di riqualificazione del centro urbano voluta dall’attuale amministrazione: aiuole e spazi verdi risistemati, ripulite le principali fontane del perimetro murattiano.

fontana piazza Municipio Campobasso

Nei giorni scorsi è stata rimossa la sporcizia e risistemato il piccolo specchio d’acqua di villa Flora. Oggi  (22 giugno) è toccato alla fontana di piazza Municipio: è stata svuotata e poi ripulita a fondo dagli operatori della Sea Servizi e Ambiemte spa (la società che si occupa della raccolta dei rifiuti a Campobasso). Presenti ad assistere alle operazioni di restyling della p’schera (come i campobassani chiamano la fontana) anche il presidente Gianfranco Spensieri e l’assessore comunale all’Ambiente Simone Cretella.

Domani tutta la piazza saranno sotto gli occhi delle tantissime persone che seguono la benedizione dei tredici Ingegni e il discorso del vescovo Bregantini dal balcone del Municipio. Quest’anno, lo ricorderete, c’è anche un ospite d’eccezione: il vice premier Luigi Di Maio.