Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Le Rubriche di Primonumero.it - Fantapoesie

Barba

Più informazioni su

Se hai questo cognome e ti chiami Gianni avrai un successo assicurato! C’è chi se la rade ogni mattina e chi impiega così tanto tempo a modellarla scrupolosamente, che si dimentica perfino di pettinarsi i capelli. Ha bisogno di essere accarezzata, altrimenti provoca con i suoi sottili punzecchiamenti, ci difende dai raggi solari e protegge dal freddo dando un senso alle nostre sere d’inverno. La prima volta è uno shock, stai per diventare uomo, e quando inizia a pungere sorge il dilemma: rasarla o farla crescere? In passato la si associava al senzatetto, adesso è la tendenza del momento, è finita l’era del “fatti la barba, tagliati i capelli e trovati un lavoro”. Tutti siamo stati un po’ sbarbatelli, immaturi ed inesperti, adolescenti che si atteggiano adulti, e quanti nella vita hanno desiderato di fare pelo e contropelo a qualcuno, per una offesa di troppo o un torto subìto. Dicono che la maggioranza delle donne preferiscano l’uomo con la barba, è più attraente e virile, ma indipendentemente dalla pelosità, l’importante è che la serata non si concluda con il sempreverde “che barba che noia”. E se i capelli ci avvisano prima di abbandonarci, la barba resta fedele, è consapevole che il suo destino è nelle nostre mani.

 

Alessio Toto

…Tra un motore e un cambio mi sono laureato in Sociologia e, scrivo poesie con lo scopo di arrivare al vostro cuore…

Più informazioni su