Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Trofeo Optisud Classe Optimist, 300 giovani velisti si sfidano nelle acque di Rio vivo

Il Circolo della Vela Termoli Mario Cariello ospiterà sabato 25 e domenica 26 maggio la terza tappa del Trofeo Optisud Classe Optimist. Il CVT parteciperà con 3 atleti a rappresentanza del Molise: Iria Lomma, Fulgida Frattolillo e Oscar Pizzuto.

Il Circolo della Vela Termoli si occuperà dell’organizzazione delle regate su delega della Federazione Italiana Vela e dall’associazione Italiana Classe Optimist, ospitando nella propria sede, tutti gli atleti che parteciperanno a questa magnifica giornata sportiva e velica. La base logistica è stabilita sulla spiaggia di Rio Vivo, nella sede del Circolo.

Saranno circa 300 i giovani velisti compresi fra i 9 e 15 anni che daranno vita ad un grande spettacolo.

La carovana che seguirà le regate sarà decisamente più corposa e ogni circolo partecipante si sposta con allenatori, mezzi di supporto e le famiglie degli atleti. In totale si prevede una presenza di circa 500-600 persone.

La terza tappa del Trofeo Optisud è particolarmente importante. Al termine di queste giornate si premieranno i vincitori dell’intero Campionato OptiSud 2019. L’organizzazione delle regate prevede un importante spiegamento di forze, necessario a garantire il buon svolgimento delle regate e la sicurezza in mare.

Il Trofeo OptiSud è un circuito di regate riservato alla Classe Optimist, promosso delle Zone FIV IV-Lazio, V-Campania, VI-Calabria e Basilicata, VIII–Puglia e IX–Abruzzo e Molise e ha come obiettivo quello di favorire la diffusione dell’attività agonistica velica giovanile, incentivando il confronto sociale fra i membri della federazione.

Il Trofeo viene di anno in anno passato di mano fra gli atleti vincitori. Parteciperanno alle regate, valide per l’assegnazione del Trofeo OptiSud, gli atleti di tutte le Zone Fiv tesserati e suddivisi per classi di età fra Cadetti e Juniores.

La Federazione Italiana Vela garantirà la presenza di 15 giudici federali che si divideranno per ruolo sia in campo di regata che a terra.

A partire dalla mezza mattinata di sabato 25 maggio, le piccole imbarcazioni monoposto inizieranno a schierarsi veleggiando verso il campo di regata che occuperà lo specchio di mare antistante Termoli.