Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Spacciatore a 18 anni, incastrato dai Carabinieri: a casa aveva droga e soldi

Al termine di una perquisizione domiciliare svolta dai Carabinieri, il giovane campobassano dovrà rispondere del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio

Più informazioni su

Circa 40 grammi di ‘fumo’ e diverse centinaia di euro: ecco quello che i Carabinieri di Campobasso hanno trovato a casa di un ragazzo di soli 18 anni. Probabilmente i militari lo tenevano d’occhio da un po’ di tempo. E ieri pomeriggio (29 maggio) al termine di una perquisizione domiciliare, i loro sospetti sono stati confermati: il giovane spacciatore dovrà rispondere del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Aveva nascosto la droga a casa, che era già suddivisa in varie dosi pronte per essere vendute probabilmente ai suoi coetanei del capoluogo.

carabinieri cb

Inoltre nella sua abitazione è stato trovato anche quello che, come è emerso dall’attività investigativa, era il frutto dello spaccio: numerose banconote di vario taglio per un valore complessivo di 650 euro. A conferma che lo spaccio di droga resta un’attività ‘redditizia’ ed è – purtroppo – per i ragazzi una veloce alternativa di guadagno.

Ad ogni modo, alla luce delle prove emerse, il giovane è stato condotto in caserma dove, al termine delle formalità di rito, è stato denunciato alla competente autorità giudiziaria. Invece la sostanza stupefacente, sottoposta a sequestro, sarà inviata al Laboratorio analisi, il Lass di Foggia, per le analisi quantitative e qualitative anche per verificarne il preciso principio attivo in essa contenuto.

Più informazioni su