Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Salvini in città per le Amministrative, gli studenti preparano la protesta: “Solo passerella”

La mobilitazione si svolgerà in occasione della visita del capo della Lega che il 15 maggio sarà in città per sostenere la candidata sindaca del centrodestra, nonchè esponente del Carroccio, Maria Domenica D'Alessandro.

Striscioni di protesta contro il vice premier Matteo Salvini che “viene a Campobasso solo per fare passerella elettorale“.

L’Unione degli Studenti prepara la mobilitazione in occasione della visita del capo della Lega che il 15 maggio sarà in città per sostenere la candidata sindaca del centrodestra, nonchè esponente del Carroccio, Maria Domenica D’Alessandro.

“Campobasso si ricorda di quando il meridione veniva insultato? Il Molise, insieme a tutto il Sud, è lasciato indietro da decenni e viene considerato solo quando c’è la campagna elettorale! I cittadini non staranno fermi. Il giorno 15 decine di cittadini di Campobasso affiggeranno sul proprio balcone striscioni di protesta”, l’appello che l’Uds ha lanciato sui social. Su Facebook è stata creata un’apposita pagina per invitare i campobassani a “mettere a disposizione il balcone di casa” sui quali esporre i manifesti anti-Lega.

salvini

Una iniziativa che testimonia il clima in città e fa seguito all’episodio successo qualche giorno fa in piazzetta Palombo, quando vennero imbrattati i cartelloni elettorali di Salvini dopo la presentazione della lista che la Lega ha presentato per la competizione elettorale del 26 maggio.  Nel cuore del centro storico alcuni commercianti fecero risuonare pure le note di ‘Bella ciao’ ed esposero drappi rossi davanti ai loro negozi.