Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Primo Maggio, festa vintage con pienone delle grandi occasioni. Unico neo: il parcheggio impossibile foto

Assalto al centro città per il Primo Maggio in live e l’evento organizzato dall’Amministrazione “Vinyl market music and experience” . Folla delle grandi occasioni per una giornata di relax che ha portato a Termoli migliaia di persone, facendo registrare un tutto esaurito in ogni angolo di Corso Nazionale, Piazza Monumento e strade limitrofe, Borgo Vecchio compreso.

Festa riuscitissima, con il neo del parcheggio. Come sempre Termoli si riconferma città problematica per quanto riguarda il posto auto, e stavolta l’assenza di una navetta dalla periferia al centro città si è fatta sentire particolarmente, suscitando qualche lamentela proprio per la difficoltà – soprattutto nel tardo pomeriggio – a trovare un posteggio per l’autovettura.

A parte questo, che peraltro non è sicuramente una novità, il Primo Maggio termolese è stata una giornata di colori e musica apprezzata dai residenti ma soprattutto dai tantissimi visitatori, arrivati da diversi centri del Molise, in modo particolare Campobasso, ma anche dalla vicina Puglia.

L’evento ha ricalcato quello dell’anno scorso, con la novità del vinile e del vintage. Centro trasformato in un bellissimo contesto di musica e concerti che hanno spaziato tra generi differenti, con bravissimi artisti di strada.

Gettonato anche il mercatino di dischi in vinile, tornati prepotentemente di moda e che proprio a Termoli annoverano, anche fra i giovani, grandi cultori del genere. Le previsioni meteo inoltre si sono rivelate eccessivamente allarmistiche rispetto alla realtà, che ha invece regalato una giornata tutto sommato gradevole anche se non calda, che ha invogliato il più possibile a trascorrere ore all’aria aperta.