Piscina del parco, appalto aggiudicato: posizionato il cartello, cantiere verso il via

Sono stati appaltati i lavori per la ristrutturazione della piscina del parco comunale di Termoli, lavoro atteso da oltre 20 anni e che adesso sembra davvero vicino. Sarà la ditta Nikante Costruzioni di Ripalimosani ad effettuare i lavori dall’importo di 1,1 milioni di euro, frutto di un cofinanziamento fra Regione Molise e Comune di Termoli.

La ditta Nikante ha vinto la gara d’appalto che era stata pubblicata nei mesi scorsi, dopo che il progetto di un gruppo di professionisti capeggiati dall’ingegnere Mariella Mancini era stato presentato al pubblico al termine del lungo iter per la progettazione.

Un progetto che prevede la demolizione delle due piscine esistenti e dei trampolini per l’edificazione di una sola vasca da 50 metri di lunghezza, adatta a ogni tipo di competizione e quindi utilizzabile per gare e meeting di carattere internazionale. Verranno realizzati anche un’area solarium, una nuova tribuna, spogliatoi e servizi per allenatori, atleti e pubblico.

Nelle scorse ore è stato posizionato anche il cartello a monte della struttura, il che fa presagire che l’apertura del cantiere sia imminente. Il tempo previsto per l’ultimazione dei lavori è stimato in un anno.