Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Lite in famiglia, marito violento aggredisce i carabinieri e li manda all’ospedale: fermato

Avviate le indagini dopo l'episodio avvenuto nella notte. Novità possibili nelle prossime ore

Una lite in famiglia si è trasformata in una aggressione nei confronti dei carabinieri. E’ accaduto a San Giacomo degli Schiavoni nella notte appena trascorsa e la posizione dell’aggressore, un uomo residente in paese, è al vaglio degli inquirenti in queste ore.

I militari sono intervenuti per una segnalazione dovuta a una lite molto accesa che ha coinvolto una coppia. La moglie sarebbe stata aggredita e per sedare gli animi qualcuno ha chiamato il 112.

Ma quando sono arrivati gli uomini della caserma di via Brasile l’uomo non si è calmato, ma ha dato in escandescenze e se l’è presa con loro. L’uomo avrebbe alzato le mani contro i carabinieri, provocando anche delle ferite ad almeno uno di loro, per il quale è stato necessario ricorrere alle cure dei medici del pronto soccorso del San Timoteo.

L’aggressore è stato trasferito in caserma, dove sono stati svolti ulteriori accertamenti. Un possibile provvedimento del giudice di Larino, informato dell’accaduto e dei risultati delle prime indagini, potrebbe arrivare a breve,