Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

L’eurodeputato Pd Cozzolino: “Mi impegnerò per maggiori risorse da destinare a Regioni e Comuni”

Alle 18, puntuale sulla tabella di marcia, l’eurodeputato del partito democratico Andrea Cozzolino ha varcato la soglia della sede elettorale di Antonio Battista.

cozzolino pd

Occasione per presentare ovviamente la sua candidatura nella lista “PD – Siamo Europei” alla imminenti elezioni europee ma anche per dare man forte al sostegno verso Antonio Battista, sua collega di partito e candidato alla carica di sindaco, per il secondo mandato, per la città di Campobasso.

Nativo di Napoli è stato eletto per la prima volta al Parlamento Europeo nel 2009, riconfermato poi nel 2014. In questi ultimi 5 anni, è stato Vicepresidente della Commissione per lo Sviluppo Regionale e Relatore del regolamento sul Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2021-2027.

A Campobasso questo pomeriggio ha detto: “Mi impegnerò ulteriormente per assicurare a Regioni e Comuni risorse adeguate ai bisogni delle comunità e dei territorio”.

Chiaro nel ribadire che la sua è una politica “che punta al futuro ma soprattutto ha come obiettivo principale la valorizzazione del sud Italia dove i nostri figli devono poter tornare senza essere costretti a lasciare la terra che li ha visti nascere e che ad oggi non sa crescerli”.

Cozzolino ha anche parlato dell’urgenza di demolire le disuguaglianze esistenti e soprattutto di arginare la povertà dilagante.

Ha poi sottolineato l’importanza di creare infrastrutture e di intercettare i finanziamenti destinati al Mezzogiorno.

Tante le tematiche affrontate durante l’incontro a Campobasso con un filo conduttore: l’importanza ricoperta dalle elezioni europee.

Perché – ha concluso Cozzolino – “è importante comprendere come alcune tematiche e molti dei nostri problemi  non possano essere risolti all’interno dei confini nazionali”.