Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Il Por a scuola, uscita didattica per gli studenti dell’Ipseoa nell’azienda che produce lavanda foto

La terza uscita didattica dell’Ipseoa Federico di Svevia di Termoli sul territorio molisano per il progetto “PSR A SCUOLA – Comunicare lo sviluppo rurale” ha fatto tappa a Campomarino. Per la precisione gli studenti delle classi 3° e 4° Accoglienza turistica dell’istituto termolese, con il supporto dei professori (Eliana Pasquale, Tina Amoruso, Arianna Tilli, Cinzia Grafone, Rachele Berardini)  e della guida ambientale Stefano Vitale, hanno fatto visita all’azienda agrituristica “Casetta Don Carlino”.

lavanda

I ragazzi hanno potuto percorrere le antiche vie rurali tra Portocannone e l’agro di Nuova Cliternia. Hanno percorso un tratto che normalmente viene utilizzato in questi periodi per le carresi di San Martino in Pensilis, ma soprattutto hanno osservato da vicino le produzioni agricole tipiche di queste zone.

foto varie

L’azienda che ha ospitato i ragazzi oggi (16 maggio) ha beneficiato dei finanziamenti PSR e, nello specifico, è la prima azienda molisana a produrre lavanda. La struttura vanta un ospitalità senza barriere, i servizi e la struttura sono concepiti per rispondere alle problematiche sociali di diversi possibili fruitori: persone disabili, anziani, minori in stato di bisogno socio-sanitario, assistenziale o educativo, persone in terapia riabilitativa, fisica o psicologica. Ancora una volta gli studenti hanno unito la conoscenza del territorio alla capacità di valorizzare le strutture turistico-alberghiere per nuove tipologie di segmenti turistici.