Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Giù le mani dal mio cuore, al teatro Fulvio di Guglionesi il convegno del progetto Frena il bullo

“Giù le mani dal mio cuore” è il tema dell’incontro in programma a Guglionesi al teatro comunale Fulvio, mercoledì 29 maggio dalle 9 alle 13.

L’evento si aprirà con i saluti di Luigi Marco Pace, segretario regionale S.I.A.P Molise, dal sindaco di Guglionesi Mario Bellotti, da Elisa D’Astolto, Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Guglionesi. A seguire poi la dirigente scolastica dell’Istituto Omnicomprensivo di Guglionesi Maria Maddalena Chimisso e poi di Maria Chimisso, dirigente scolastico dell’Ipseoa Federico di Svevia di Termoli.

Interverranno poi Giuseppina Filieri della Fondazione Asso.Safe con L’Analisi del fenomeno del bullismo e cyberbullismo. Il ruolo della scuola e della famiglia; poi sarà la volta di Carlo Corrà, criminologo della Polizia di Stato, con un intervento dal titolo Bullismo e cyberbullismo. Aspetti criminologici e note legali. Infine interverrà con Educazione all’utilizzo responsabile della rete Alberto Faggionato, responsabile informatico della Fondazione Asso.Safe. Modera l’incontro Cristiano Cafini, segratario regionale Siap.

I convegni di “Frena il bullo”, patrocinati da vari enti istituzionali ed associativi, hanno l’obiettivo di far dialogare il mondo dei ragazzi con istituzioni, criminologi, avvocati, psicologi ed esperti informatici, per confrontare esperienze acquisite e già proiettate ad un futuro migliore, nonché approfondire le normative e gli aspetti tecnici in campo.

L’evento, con l’adesione e il contributo del Comune di Guglionesi, rientra nel progetto “Frena il bullo” del Centro europeo di formazione battaglia contro il bullismo, è organizzato dal Sindacato Italiano Appartenenti alla Polizia di Stato, dalla Segreteria Regionale Molise, dalla Fondazione Asso.Safe, dall’Associazione datori di lavoro italiani e da Passeggia NordEst.

L’incontro “Giù le mani dal mio cuore” a Guglionesi – dichiara l’Assessore ai Servizi sociali del Comune di Guglionesi, la dottoressa Elisa D’Astolto – è anche un’occasione per la sensibilizzazione dei giovani, delle loro famiglie e dei docenti sulle varie tematiche del bullismo e del cyberbullismo, coinvolgendo le istituzioni preposte alla formazione culturale dei giovani. Tutti sono invitati a partecipare all’evento del 29 maggio”.

All’incontro saranno presenti le scolaresche di Guglionesi e una rappresentanza scolastica del territorio intercomunale del Molise adriatico. Gli studenti partecipanti all’evento avranno la possibilità di interagire con i relatori e porre le loro domande, anche anonime, sul tema dell’incontro.