Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Giornata delle oasi Wwf, liberate due poiane ferite dai bracconieri e curate

È stato uno dei momenti più significativi della giornata di promozione dell’oasi del WWF di Guardiaregia-Campochiaro: la liberazione di due esemplari di poiana ferite dai bracconieri e curate presso il Centro recupero fauna selvatica del Reparto Carabinieri biodiversità di Pescara.

Tanti i bambini curiosi che, con gli smartphone tra le mani, hanno ascoltato con interesse le spiegazioni dei militari e poi hanno voluto immortalare il volo dei due rapaci.

Alla manifestazione che si è svolta nella riserva naturale hanno partecipato anche i carabinieri forestali, che rappresentano il presidio territoriale a tutela della biodiversità, ossia quella ricchezza di ambienti e specie animali e vegetali la cui integrità viene spesso minacciata da comportamenti inconsulti, consapevoli o inconsapevoli, da parte dell’uomo.

“Durante la giornata delle Oasi del Wwf – si legge in una nota – Carabinieri forestali e Wwf hanno fatto scoprire i tesori della natura italiana e la bellezza di ambienti protetti danno la possibilità ai cittadini comuni di toccare con mano l’impegno di chi ogni giorno difende in prima linea la natura d’Italia”.