Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Fiamme Gialle, il Comando regionale ricorda il vice Brigadiere Antonello Amore scomparso nel ’91 foto

Nella mattinata odierna (31 maggio) a Larino le Fiamme Gialle molisane hanno onorato la memoria del Vice Brigadiere Antonello Amore, “Vittima del dovere”, cui è intitolata la Caserma della locale Tenenza della Guardia di Finanza.

La cerimonia ha avuto inizio con la deposizione di un omaggio floreale da parte del Comandante Regionale Molise – Generale di Brigata Antonio Marco Appella – presso la tomba del militare ed è proseguita, alla presenza dei familiari e delle Autorità istituzionali locali, con la celebrazione della Santa Messa nella Cattedrale del Comune frentano officiata dal Vescovo di Termoli-Larino, Monsignor Gianfranco De Luca, concelebrata dal Cappellano Militare don Giuseppe Graziano e dal parroco Don Costantino Di Pietrantonio.

Commemorazione Gdf

 

Al termine del rito religioso, il Comandante Regionale ha ricordato la figura del Vice Brigadiere Antonello Amore, la sua dedizione per il prossimo ed il suo forte attaccamento al Corpo, fino al drammatico evento del 31 maggio 1991 quando, nel corso di un concitato inseguimento ad alta velocità sulla statale Palmi – Taurianova, in provincia di Reggio Calabria, il Vice Brigadiere rimase coinvolto in un tragico incidente perdendo la vita insieme ad altri tre “Baschi Verdi” in servizio presso la 2^ Compagnia di Lamezia Terme.