Tenta il furto alla scuola “F.Jovine”, ladro messo in fuga dalla Volante

E’ il secondo episodio in meno di un anno. Il malvivente ha forzato la finestra e una volta all’interno dell’istituto avrebbe provato a portare via alcuni computer. Spaventato dall’arrivo della polizia è fuggito dileguandosi

Era il 10 luglio scorso quando alla scuola “F.Jovine” di Campobasso alcuni ignoti entrarono, forzando anche in quella occasione una finestra e creando – una volta all’interno – diversi danni ma riuscendo a portare via soltanto gli spiccioli delle macchinette.

La notte scorsa ci hanno riprovato. Anzi, ci ha riprovato. Perché il malvivente messo in fuga era soltanto uno. Forzata la finestra è entrato all’interno dell’istituto che si trova nel quartiere San Giovanni ma prima ancora che riuscisse a portare via i pc che aveva provato a rimuovere, è stato messo in fuga dall’arrivo della squadra volante della polizia di via Tiberio.

Una telefonata al 113 ha informato gli agenti che qualcuno aveva scavalcato i cancelli della scuola e stava cercando di manomettere una finestra.

La scuola, in questi giorni è chiusa per le festività pasquali e del Santo patrono. Quindi l’allarme e poco dopo sul posto l’arrivo della Volante. Ma il ladro insospettito dalle luci è riuscito a fuggire portando via nulla, per fortuna.

Gli agenti hanno individuato che ad agire è stata una sola persona, forse qualche tossicodipendente della zona in cerca di denaro, ma un contributo importante ad individuarlo potrebbero fornirlo le telecamere della zona, entrate in funzione di recente.