Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Paura sulla ss483: automobile si ribalta su un fianco, conducente miracolato

Tutto è bene quel che finisce bene: saranno queste le parole a cui avrà pensato la persona che questo pomeriggio, mercoledì 24 aprile, è rimasta coinvolta in un incidente, ribaltandosi con la sua automobile, una Ypsilon 10. Il rocambolesco incidente è avvenuto sulla ss483, nei pressi della Madonna a Lungo, attorno alle 17.

Il veicolo stava percorrendo il tratto di strada che collega Termoli a San Giacomo degli Schiavoni quando, per cause ancora sconosciute, si è ribaltato sulla fiancata, dal lato passeggero. Alcune auto che sopraggiungevano si sono accorte del mezzo, rimasto bloccato su una delle due corsie, e si sono fermate per prestare aiuto al conducente, rimasto bloccato nel mezzo a causa della paura.

Dalle prime informazioni non sembrano esserci feriti gravi anche se la spettacolarità dell’incidente ha attirato numerosi curiosi, intenti a comprendere la cause del sinistro, oltre a lanciare l’ennesimo monito su una delle strade più trafficate e critiche della città. La totale assenza di illuminazione e di rallentatori e la presenza di terra e pietre a bordo della carreggiata rendono l’asfalto una vera e propria trappola che, unita all’alta velocità a cui troppo spesso si cede, la rendono pericolosa.

Nel frattempo si registra qualche rallentamento al traffico, vuoi per la curiosità degli automobilisti in transito che per il fatto che la Ypsilon 10 si trova ancora sulla sua fiancata in attesa di tornare sulle quattro ruote.