Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Moby Dick, l’opera di Melville interpretata da Sabelli e dal volto noto della tv Gianmarco Saurino

Il quinto appuntamento con la Stagione teatrale di Guglionesi vedrà il Fulvio tramutarsi in oceano e il palco in un vascello che solca i mari alla ricerca della mostruosa balena bianca. Il 16 aprile sarà infatti di scena ‘Moby Dick – La bestia dentro’, riscrittura dell’opera di Melville a cura del regista Davide Sacco. Una produzione di successo di TeatriMolisani dal 2017 in tour per l’Italia.

Ad interpretare il capitano Achab e il suo alter ego Ismaele ci saranno due eccellenti attori: il molisano Stefano Sabelli e il giovane Gianmarco Saurino.

In questa riscrittura dell’opera di Hermann Melville, metafora della vita e della sete di conoscenza che vuole superare i limiti umani, i due naviganti daranno vita a un folle e insensato viaggio tra le onde dell’oceano alla ricerca della leggendaria balena bianca, che per il capitano Achab rappresenta la sua ‘bestia dentro’. In nome della vendetta nei confronti del mammifero che gli ha portato via una gamba, lo sventurato capitano sacrificherà tutto, nonostante i tentativi del suo compagno di avventura Ismaele di riportarlo alla ragione.

locandina Moby Dick al Fulvio

A suggellare i dialoghi tra i due ci sarà la musica dal vivo eseguita da Giuseppe Spedino Moffa. Per Moby Dick il polistrumentista molisano ha creato una lunga suite, struggente e dai forti richiami marinareschi e mediterranei, che esegue da solo, dal vivo, come terzo personaggio in scena. A sorprendere gli spettatori ci sarà una speciale scenografia in cui parte del pubblico stesso farà da equipaggio della baleniera sul palco.

Il nome e il volto di Gianmarco Saurino sono probabilmente noti al grande pubblico e in special modo a quello televisivo. Il talentuoso attore pugliese, con alle spalle diverse esperienze in teatro, è dal 2017 protagonista della popolare serie televisiva ‘Che Dio ci aiuti’ in onda su Rai 1, dove veste i panni del giovane avvocato Nicodemo Santopaolo.

L’opera Moby Dick è un classico della letteratura di tutti i tempi, adatta a grandi e piccoli, capace di andare a fondo dell’animo umano e di affabulare come poche altre. Il Teatro Fulvio vi aspetta martedì 16 aprile alle 21 per uno straordinario spettacolo.