Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

La cucina molecolare sbarca in Molise: la ristorazione innovativa di scena all’hotel San Giorgio

Ieri sera il primo appuntamento nel capoluogo, firmato dal Gruppo Eden: un percorso culinario nuovo, che arricchisce ulteriormente l’offerta gastronomica locale

Nuovi sentieri di gusto, piatti inediti; creazioni nate dall’incontro di ingredienti innovativi e tradizionali, sapientemente uniti grazie all’impiego di tecniche esclusive.

La cucina molecolare – disciplina che porta la firma del premio Nobel Pierre Gilles De Gennes – arriva anche a Campobasso grazie all’impegno del Gruppo Eden: nella serata di ieri, infatti, all’hotel San Giorgio è andata di scena la cena inaugurale di un percorso che arricchisce ulteriormente l’offerta gastronomica molisana.

Alla base della cucina molecolare, l’intenzione di destrutturare il senso del gusto, dandogliene uno nuovo.

Emanuele Martelli chef Eden cucina molecolare

“Lanciamo oggi un nuovo servizio di ristorazione, frutto di una più ampia strategia aziendale che mira anche alla alta qualificazione professionale del nostro personale – ha spiegato Marcello Damiano, amministratore del Coriolis e dell’hotel San Giorgio – Sono convinto che anche l’innovazione culinaria sia obiettivo da perseguire per attrarre nuovi flussi turistici e offrire al pubblico l’identità di un Molise che guarda al futuro”.

La serata inaugurale ha riscosso grandi apprezzamenti e i piatti dello chef Luigi Cavalluzzi hanno sorpreso positivamente palati e aspettative.

“Abbiamo pensato a una proposta che possa essere rappresentativa al massimo della cucina molecolare – ha detto Manuele Martelli, responsabile marketing del Gruppo Eden- ossia contaminata da tutti quegli elementi capaci di far entrare a pieno i nostri ospiti in questa dimensione straordinariamente innovativa”.