Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

‘Italia in Comune’, a Termoli apre la sede del partito dei sindaci e del presidente Pizzarotti

Il clima politico termolese è in fermento in vista delle elezioni per il rinnovo della giunta comunale e del parlamento Europeo del prossimo 26 maggio. Dopo le civiche, la città dà il benvenuto al neo costituito partito ‘Italia in Comune’: nato grazie ai leader nazionali e sindaci di Parma, Cerveteri e Bitonto, rispettivamente Federico Pizzarotti, Alessio Pascucci e Michele Abbaticchio, il movimento si presenterà, insieme a +Europa, anche alla prossima competizione elettorale europea.

L’apertura di una nuova sede nella città di Termoli, che sarà guidata da Giorgio De Luca, è stata accolta con una punta d’orgoglio dal vicecoordinatore nazionale Abbatticchio che si dice “felice della sezione che sorpassa i confini regionali pugliesi”, come si legge nella nota, ed annuncia di voler visitare la cittadina bassomolisana il prossimo martedì per incontrare i simpatizzanti molisani, anche in virtù della campagna europea dove Abbaticchio è candidato per la circoscrizione sud.

“Solo qualche giorno fa il progetto politico muoveva i suoi primi passi, mentre oggi ci troviamo a dare il benvenuto a nuove sezioni anche oltre i nostri confini territoriali – continua il comunicato – E’ il sintomo del fatto che la voglia di cambiamento è percepita ovunque e che la nostra forza politica è quella che maggiormente sta intercettando questi propositi di rinnovamento da chi, evidentemente, non si rassegna a piegarsi al populismo dilagante. C’è ancora speranza”.

“Noi crediamo fortemente nella strutturazione nei comuni per essere realmente vicini ai cittadini che si stanno affacciando a questa nuova realtà politica – ha continuato Abbaticchio – Ed è fondamentale per noi ascoltare la voce dei territori. I cittadini devono sapere che troveranno, nelle sedi di Italia in Comune, sempre la porta aperta per proporre idee e contributi”.

Da parte sua il coordinatore termolese De Luca si è detto “orgoglioso di ricevere ora quest’incarico e già al lavoro da tempo in vista delle prossime tornate elettorali” ed ha invitato le persone interessate ad aderire al partito a scrivere alla mail giorgiodelu0@gmail.com.