Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Antincendio, il Ministero assegna i fondi per sei scuole di Campobasso e Termoli

Potranno essere avviati i lavori in tre istituti del capoluogo molisano e in altrettanti della città adriatica grazie ad un finanziamento di 324mila euro

Sei scuole, tre a Campobasso e altrettante a Termoli. Un finanziamento complessivo di 324mila euro concesso dal Ministero per l’Istruzione. Ad annunciare la buona notizia è la Provincia di Campobasso, ente competente sugli istituti superiori che ora potrà avviare le gare di appalto per adeguare gli edifici alle nuove norme antincendio fissate nel decreto 101 del 13 febbraio 2019.

Non ci saranno più proroghe, come avvenuto finora: il governo ha deciso di stanziare 114 milioni di euro per sanare le carenze registrate in gran parte delle scuole italiane.

Secondo i dati presenti nell’Anagrafe dell’Edilizia Scolastica realizzata dal Miur, circa il 58% delle scuole non rispetta le norme antincendio e il 53% non è in regola sotto il profilo dell’agibilità. Il Miur ha inoltre rilevato che oltre il 70% delle scuole è in possesso del documento di valutazione del rischio (72%) e di un Piano di emergenza (73%). Il 39% è in possesso del certificato di agibilità/abitabilità.

I fondi ministeriali consentiranno alle Province, rimaste senza risorse dopo l’entrata in vigore della riforma Delrio ma comunque competenti in materia di edilizia scolastica, di intervenire per risolvere le situazioni più critiche.

Nel dettaglio, spiega il sindaco Antonio Battista, a Campobasso “le scuole interessate dal finanziamento sono l’Istituto di istruzione superiore “S. Pertini-Montini-Cuoco” dove verranno effettuati lavori di adeguamento alla normativa antincendio della palestra del “Pertini” di via Principe di Piemonte e il corpo laboratori dell‘Istituto Tecnico Industriale ‘G. Marconi’ (in foto). Per ogni scuola sono stati stanziati poco meno di 70mila euro. 

A Termoli, invece, l’adeguamento alla normativa antincendio riguarderà l’Istituto Tecnico Industriale Maiorana (70mila euro), l’Istituto Professionale per l’enogastronomia e l’ospitalità ‘F. di Svevia’ (60mila euro);  il corpo laboratori dell’Istituto Tecnico Nautico e per Geometri (55mila euro).

Infine, riferisce Battista, “il Comune di Campobasso ha beneficiato di un finanziamento di 50mila euro per l’adeguamento prevenzione incendi della scuola secondaria di I grado ‘Francesco Jovine’ e della palestra”.

Per questi istituti saranno avviati i bandi di gara e i lavori affidati entro un anno.