Alla scoperta dei territori, all’Unimol arriva ‘la notte europea della geografia’

Più informazioni su

Si svolgerà domani, venerdì 5 aprile a partire dalle 9.30 presso la sede Unimol di via Duca degli Abruzzi a Termoli, la ‘Notte Europea della geografia’. Si tratta di un laboratorio per il racconto dei luoghi ed è promossa da EUGEO, European Association of Geographical Societies, una costellazione di eventi sincroni che coinvolgono team, laboratori, associazioni e appassionati nella giornata e nottata del 5 aprile, assieme a AIIG Associazione Italiana Insegnanti di Geografia sezione Molise.

L’obiettivo è di avvicinare il grande pubblico alla geografia e farne apprezzare le potenzialità scientifiche e formative, rendere accessibile la ricerca geografica, promuovere la cultura del territorio e l’educazione alla cittadinanza. L’evento è patrocinato da AGeI, Associazione dei Geografi Italiani, Touring Club  Italiano e Unicef Italia. Per l’occasione il Laboratorio MoRGaNA dell’Unimol del Dipartimento di Bioscienze e Territorio all’interno del corso di studio in Scienze Turistiche e Beni Culturali, sede di Termoli e coordinato dalla professoressa Monica Meini.

evento

La manifestazione è aperta sia alle scuole che alla cittadinanza ed invita a riflettere sull’utilità della geografia nella costruzione di nuove progettualità e nuovi immaginari dei territori in cui si vive, mostrando in modo innovativo cosa si fa in un laboratorio di geografia. Saranno raccontati i luoghi del Molise in cui sono state effettuate le ricerche scientifiche e le escursioni didattiche e saranno illustrati i modi e gli  strumenti (GIS, video, ricostruzioni 3D) con cui il racconto è stato prodotto. La giornata inoltre sarà l’occasione per la presentazione dei risultati del percorso di alternanza Scuola-Lavoro coordinato dal professor Marco Petrella e realizzato in collaborazione con il Liceo scientifico Romita di Campobasso.

Più informazioni su