Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Studenti in piazza con Libera contro le mafie: “L’impegno sociale oltre la memoria”

L’Unione degli Studenti Molise aderisce allo sciopero per dire No alle mafie. Il 21 marzo, con partenza alle 9.30, ci sarà il corteo studentesco organizzato dall’Unione degli Studenti, Consulta Provinciale di Campobasso e Libera Molise, in occasione della giornata nazionale della memoria e dell’impegno per le vittime innocenti di mafie.

“Ad un Governo che si ostina a non interrogarsi delle necessità della generazione giovanile, dei precari, dei migranti, degli sfruttati, della povertà dilagante, della dispersione scolastica, delle devastazioni ambientali, permettendo alla criminalità organizzata di farsi strada là dove già esistono condizioni di disuguaglianze sociali forti, la nostra generazione risponde che è a partire dalla cultura, dagli investimenti sull’istruzione gratuita, sui diritti, sul lavoro, sulla risoluzione delle ingiustizie sociali che possiamo costruire un modello alternativo e partecipato a quello imposto – così l’Unione degli Studenti Molise che conclude -. La memoria senza l’impegno costante nell’antimafia sociale non ci basta più!

Ora basta, decidiamo noi, la nostra generazione prende parola!”.