Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Lo spettacolo della transumanza e le bellezze dell’Alto Molise su Rai Tre nella trasmissione Geo foto

Ancora Molise sulla trasmissione di Rai Tre ‘Geo’ con la transumanza. Geo, la trasmissione pomeridiana più seguita in assoluto, parla dunque molisano e, nella puntata andata in onda il 19 marzo ha iniziato il suo lungo racconto sulla transumanza ripercorrendo valli, paesaggi, personaggi, cibo e tanta bellezza rurale.

Molise su Geo

Un incontro con la bellissima natura che l’Alto Molise offre, la montagna di Frosolone con i suoi pascoli, Castropignano e la sua Collina “Toscana”, Civita Superiore di Bojano con il suo Matese incontaminato e pieno di erbe aromatiche. Tutto questo raccontato dalla cucina di Filindo, i formaggi e gli animali di Mario Borraro, il latte e le eccellenze casearie di Luigi De Maria, i legumi di due giovani capracottesi, Loreto e Luca Beniamino.

Molise su Geo

Una puntata che, sempre con il supporto dei molisani Claudio Luongo per le musiche e Maurizio Varriano per le logistiche, ha visto un Molise che della sua ruralità può fare un vero e proprio marchio “senza nulla di artefatto e senza essere secondi a nessuno”, commentano da I Borghi d’Eccellenza. Personaggi che identificano la nostra terra e che ritroveremo ancora nella puntata di venerdì 22 marzo, sempre a partire dalle ore 17 e sempre nella trasmissione Geo di Rai Tre.

Un Molise che abbraccia più regioni e che si incammina verso la felicità attraverso un viaggio che da San Marco in Lamis giunge a Frosolone. Un viaggio chiamato Transumanza.

“Un viaggio che riporta all’incontro e all’amore per una terra che vuol essere la terra della Vita e del ritorno alle origini”.

Tutto questo grazie a Riccardo Barbieri, regista che del Molise condivide le bellezze, le difficoltà, le amarezze ma soprattutto l’autenticità della gente.

E grazie alla famiglia Colantuono che ogni anno offre questo spettacolo rurale, unico per chi ama la propria terra, l’ambiente e la tradizione.