Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

‘Le anime disegnate’, studenti del Pilla incontrano l’autore per parlare del mondo dell’animazione

Si parlerà dell’affascinante mondo dell’animazione venerdì 15 marzo al Village Caffè Letterario di Campobasso.

Ospite speciale sarà Luca Raffaelli, l’autore del saggio “Le anime disegnate”, che incontrerà gli studenti dell’Istituto Pilla di Campobasso per una lezione speciale sulla storia del cartoon, sugli aspetti tecnici del mestiere, che sarà un’occasione di approfondimento dei contenuti e delle filosofie che guidano le correnti prese in esame. L’appuntamento è in programma venerdì 15 marzo alle ore 10 nei locali del Village Caffè Letterario, in via Vittorio Veneto 21 a Campobasso. Moderatori saranno Maurizio Oriunno e Massimo Salzman.

Da venticinque anni “Le anime disegnate”, il saggio di Luca Raffaelli, edito da Castelvecchi e aggiornato in una nuova edizione da Tonuè nel 2018, rappresenta un testo fondamentale per approfondire la conoscenza del disegno animato, da Disney all’animazione giapponese.

 09Le anime disegnate “svela misteri e le leggende dei disegni animati più popolari. Andando nel dietro le quinte di quello che è ormai un immaginario comune, Luca Raffaelli ci mostra come si realizza un cartone animato seriale portandoci nelle produzioni, da quelle di Warner & Co. a quelle televisive, da Braccobaldo ai Simpson e oltre, fino agli anime. Un libro inimitabile che vede ora una nuova edizione ampliata e aggiornata. Un saggio unico che va a indagare i film di Walt Disney, quelli di Braccio di Ferro, Bugs Bunny e Silvestro, i Simpson, South Park, fino ad arrivare ai giapponesi. Un’analisi unica sulla capacità comunicativa di alcune produzioni come Mazinga e Heidi, Le anime disegnate è un punto di riferimento unico per gli appassionati e non solo, tradotto in Francia”.

 

Luca Raffaelli è un giornalista, saggista e sceneggiatore, considerato uno dei massimi esperti italiani nel campo dei fumetti dell’animazione. Scrive su Il Venerdì e su La Repubblica.