Il romanzo di Giannubilo “Il Risolutore” (Rizzoli) candidato al Premio Strega

Più informazioni su

Una notizia probabilmente attesa, viste le ottime recensioni ottenute dai maggiori critici editoriali italiani sui giornali più prestigiosi. Ma che, in ogni caso, riempie d’orgoglio non solo l’autore ma tutto il Molise e in modo particolare Campobasso, la sua città.

Il romanzo “Il Risolutore” di Pier Paolo Giannubilo, edito da Rizzoli, di freschissima pubblicazione inoltre, candidato al Premio Strega 2019. La paternità della proposta spetta a Ferruccio Parazzoli, tra i massimi scrittori e saggisti italiani, già vincitore del Campiello. Con questa motivazione: “Per la perturbante libertà di quanto è narrato e per la forza del racconto, il libro di Pier Paolo Giannubilo si presenta come una sorprendente novità. L’autore chiede di seguirlo attraverso i percorsi del protagonista dall’inaspettato cognome: Gian Ruggero Manzoni è, infatti, il pronipote di Alessandro. Una curiosa parentela che desta viva dissonanza con gli accadimenti che ripercorrono gli anni, appena trascorsi, d’intensi e destabilizzanti scuotimenti. L’autore convince il suo avventuroso personaggio a riversare il fiume delle proprie esperienze, la sua vita di individualista che ama egualmente il rischio e l’amore, la scena internazionale e quella di famiglia. Storie contrastanti: i moti politici e studenteschi del ’77, gli incontri con personaggi simbolo di quegli anni, Tondelli, Pazienza, le simpatie per il sinistrismo di azione, i terrori della prigionia, l’entusiasmo, più che la costrizione, a divenire risolutore di estreme situazioni, quale informatore sotto copertura, in  Libano, e nei Balcani. Difficile trovare oggi nella narrativa italiana chi abbia, come Pier Paolo Giannubilo, un vivificante senso anarchico della letteratura, la libertà di trasformare la realtà in finzione e la finzione in realtà”.

Lo stesso autore ne informa brevemente sulla sua pagina facebook: “Annuncio con gioia che il mio romanzo “Il risolutore” (Rizzoli) è candidato al Premio Strega 2019. A proporlo è stato l’Amico della Domenica Ferruccio Parazzoli, maestro che ringrazio con profonda commozione”.

Più informazioni su