Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Entrano dalla finestra e fanno razzia di soldi in cassa e gratta&vinci al bar dell’ospedale

Aggressioni e minacce ai medici, ma anche furti. L’ospedale San Timoteo di Termoli, dove la notte manca un servizio di vigilanza, bersaglio di piccoli malviventi che, alla ricerca di contanti e soldi facili, si sono introdotti all’interno del bar della catena Sarni, al piano terra del nosocomio di Colle Macchiuzzo.

È accaduto, secondo la ricostruzione, intorno alle 23 e 10 di ieri sera, quando il bar che funziona durante il giorno per pazienti e familiari ricoverati, aveva già chiuso. I carabinieri stanno indagando sull’episodio, chiamati dal personale di servizio nella hall del San Timoteo che ha avvertito nitidamente l’allarme. Antifurto che ha messo in fuga i malviventi ma che non ha impedito che il colpo venisse messo a segno.

È stata forzata la cassa dalla quale sono stati trafugati circa 1200 euro in contanti, ricavato della giornata di lavoro, secondo una stima ancora al vaglio degli inquirenti. Portati via anche diversi gratta&vinci arraffati dietro il bancone, sebbene i ladri non abbiano fatto in tempo a concludere il colpo proprio perché è suonato l’allarme e sono fuggiti da dove erano entrati, vale a dire da una finestra che, sulla base delle prime risultanze, era stata lasciata aperta.