Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Bocce, le manifestazioni del fine settimana. Anche un ‘Lui&Lei’ per l’8 marzo

È stato un fine settimana all’insegna delle bocce agonistiche e promozionali in Molise. Nel Campionato di Promozione di Società di Prima categoria (squadre composte da atleti di A) esce di scena la Madonna delle Grazie Termoli, che, dopo il 4-4 conquistato sulle corsie da gioco della cittadina adriatica, sui campi della Ferrini Benevento ha perso per 5-3, al termine di un incontro equilibrato, così come era stato quello d’andata. Finisce così l’avventura dei giallorossi nella competizione a squadre; la Ferrini Benevento, invece, nell’ultima sfida, prima della final eight, dovrà affrontare il derby campano contro i napoletani dell’Aquino.

Sempre per i Campionati di Promozione di Società di Terza Categoria (squadre composte da atleti di C), sabato 16 e 23 marzo, il Bocciodromo Comunale Campobasso, nel primo dei tre turni interregionali, prima della final eight di Roma dell’11 e 12 maggio, affronterà, in esterna, La Sportiva di Castel di Lama, team ascolano, che sarà nel capoluogo molisano il 23 marzo. La vincente giocherà (30 marzo e 6 aprile) contro una tra Tolentino e Sambenedettese.

La giornata di domenica 10 marzo, invece, è stata caratterizzata dal Trofeo ‘Bocciodromo Comunale’, organizzato dall’omonima società campobassana, gara a carattere regionale, specialità Individuale. A vincere la kermesse è stato Salvatore Amorosa dell’Avis Campobasso, che in finale ha superato il termolese Stefano Pellicanò della Madonna delle Grazie. Sul gradino più basso del podio, Franco Di Zinno del Bocciodromo Comunale Campobasso; al quarto posto Giovanni De Marco del club ‘La Folgore’ di Cassino. Ai nastri di partenza 106 individualisti, provenienti dalle due province molisane, dalla Campania, dal Lazio, dall’Abruzzo e dalla Basilicata.

 

Sul fronte promozionale, nel giorno della festa della donna, alla Bocciofila Monforte Campobasso, in Villa de Capoa, si è disputata una coppia ‘Lui&Lei’ (in foto), che ha visto ai nastri di partenza quindici tandem per un movimento, quello in rosa, che si sta sviluppando in provincia di Campobasso. A vincere la kermesse le coppie formate da Franco Colavecchia e Marianna Di Mucci del Bocciodromo Comunale Campobasso e Giuseppe Formato e Giuliana Iannetta della Bocciofila Monforte Campobasso. Al secondo posto due binomi della Bocciofila Monforte, Giovanni Colitti e Gabriella D’Ammassa (sconfitti in una finale da Colavecchia-Di Mucci) e Antonio De Simio e Tiziana Gallo (sconfitti nell’altra finalissima dal duo Formato-Iannetta).

Alle finali presente il presidente della FIB Molise, Angelo Spina, che si è complimentato con quelle società che favoriscono l’ingresso nei bocciodromi delle donne, ringraziando la Bocciofila ‘La Torre’ Vinchiaturo per la massiccia partecipazione alla manifestazione, al termine della quale si è dato via ai festeggiamenti dell’8 marzo.