Sport ed integrazione in scena all’Alfano. Ospite il re del nuoto paraolimpico Barbieri

Il re del nuoto paraolimpico Pompeo Barbieri sarà ospite, mercoledì 6 febbraio, nell’aula magna dell’IISS ‘Alfano’ da Termoli in via Asia. L’incontro, a partire dalle 11.30, rientra nell’ambito delle attività didattiche di sport integrato a cui partecipano i ragazzi del triennio del Liceo Scientifico Sportivo. All’incontro parteciperà anche la dottoressa e presidente della Giunta regionale del CIP Molise Donatella Perrella. I ragazzi, guidati dai loro docenti di educazione fisica, parteciperanno ad attività sportive dimostrative cimentandosi nelle discipline paraolimpiche insieme ad atleti affermatisi a livello nazionale.

Un’iniziativa unica nel suo genere che sottolinea il valore sociale ed educativo dell’iniziativa, come evidenziato dalla dirigente scolastica Concetta Rita Niro: “Siamo da sempre sensibili ai valori dello sport e fattivamente impegnati sin dagli esordi del nostro Liceo Sportivo a promuovere l’inclusione, la conoscenza e l’accoglienza, collaborando con tutte le realtà del mondo dello sport e della società civile. Lo sport integrato è un ambito disciplinare che ci aiuta a perseguire il nostro fine educativo. Per sport integrato si intende l’attività sportiva a carattere educativo rivolta a tutti gli atleti, sia disabili sia non disabili, con l’intento di costruire insieme un gruppo che, attraverso la pratica sportiva, sviluppa e promuove la cultura dell’integrazione, della solidarietà, con l’accettazione e la valorizzazione della diversità a tutti i livelli”.