Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Rugby, arriva la prima sconfitta per gli Hammers contro la capolista Battipaglia

Arriva la prima sconfitta in campionato per gli Hammers Rugby, al termine di una dura battaglia contro la capolista Battipaglia conclusa sul 13-5. Al Sant’Anna di Battipaglia, per il recupero della quarta giornata d’andata del campionato di serie C2 di rugby girone campano, domenica 3 febbraio è andato in scena il big match tra due delle maggiori pretendenti alla vittoria finale del torneo. Infatti, al fischio d’inizio, la classifica ufficiale recitava Battipaglia prima a 34 punti, Hammers Rugby Campobasso 33 punti, assestati in seconda piazza, imbattuti in sette occasioni su sette e con due gare da recuperare.

Entrambe le compagini arrivavano a questo scontro diretto forti delle affermazioni ottenute sette giorni prima ai danni rispettivamente dello Spartacus Caserta, i campani, e dei Draghi Telese i molisani.

Tra le fila dei rossoblù le defezioni per infortunio di Rosa e Pace e le indisponibilità di Coco e Farinacci, hanno portato coach Sommella a schierare nel XV iniziale Di Bona come estremo, Pietrangelo, De Luca, Zeolla e Blanco come trequarti, con Antonello Valente all’apertura e Mignogna mediano di mischia.

In prima linea, per tenere botta alle spinte dei padroni di casa, Ianniruberto, Giampietruzzi, Corsillo, in seconda Di Stefano, Di Iorio, in terza Russo, con il sostegno e le ripartenze di Suliani e di capitan Fatica.

Da parte sua il coach dei campani Vecchio, rispondeva con Moccaldi, Della Rocca, Verrone, Citro, Esposito, Serrano, Gargaro e Pellegrino nel pacchetto di mischia, Berramou mediano e Leo in apertura, con Accetta, Maglio, Ricca e Vecchio come trequarti e Bini estremo.

La gara è stata dura e tirata sin dall’inizio con un equilibrio pressoché costante in tutte le fasi di gioco soprattutto nel primo tempo, quando solo al 29′, a seguito di una giocata in attacco su una touche, il pacchetto di mischia campano ha sospinto in meta Della Rocca riuscendo a portarsi così in vantaggio per 5 a 0.

La risposta dei campobassani non si fa attendere e i rossoblù, punti nell’orgoglio, proprio allo scadere del primo tempo, con un attacco in velocità alla mano, su un vantaggio in proprio favore, hanno spostato rapidamente la palla da destra a sinistra del loro fronte d’attacco riuscendo a creare lo spazio libero nel quale Pietrangelo ha potuto infilarsi e pareggiare i conti, fissando sul 5 a 5 il risultato del primo tempo.

Il secondo tempo è iniziato con una sfuriata dei padroni di casa che hanno realizzato prima un calcio da tre punti con Maglio e poi a distanza di pochi minuti, con una percussione sulla sinistra, la meta di Accetta, costruendo in tal modo quel vantaggio che poi hanno difeso per tutta la seconda parte di gara, rintuzzando i continui attacchi dei campobassani, pericolosi con un paio di ritorni supersonici di Di Bona e ogni qualvolta sono riusciti a creare superiorità a favore delle proprie ali Pietrangelo e Blanco.

Il risultato finale di 13 a 5, con 2 mete a 1 per i padroni di casa, rende chiara l’idea di quanto sia minima la differenza di valori tra le prime due squadre in classifica in questo torneo di C2.

Con la vittoria odierna Battipaglia allunga sugli Hammers, portandosi a 38 punti contro i 33 dei campobassani che domenica prossima in casa, nel secondo recupero da disputare nel mese di febbraio, proveranno a tornare alla vittoria contro la formazione Cadetta della Partenope Napoli, attualmente terza in graduatoria con 30 punti.

 

BATTIPAGLIA – HAMMERS RUGBY CAMPOBASSO 13-5 (2-1)

 

BATTIPAGLIA: 15 Bini, 14 Accetta, 13 Maglio, 12 Vecchio, 11 Ricca, 10 Leo A., 9 Berramou, 8 Pellegrino, 7 Gargaro, 6 Serrano, 5 Esposito, 4 Citro, 3 Verrone, 2 Della Rocca, 1 Moccaldi.

A disposizione: Petrocelli, Fratinardo, Cicalese, Cirignano, Giampaola, Ruggia, Morelli. ALL. Vecchio.

 

HAMMERS RUGBY CAMPOBASSO:

15 Di Bona, 14 Pietrangelo, 13 De Luca, 12 Zeolla, 11 Blanco, 10 Valente G., 9 Mignogna, 8 Fatica, 7 Suliani, 6 Russo, 5 Di Iorio, 4 Di Stefano, 3 Corsillo, 2 Giampietruzzi, 1 Ianniruberto.

A disposizione: 16 Valente G., 17 Discenza, 18 Ziccardi, 19 Dudiez, 20 Battista, 21 Fratianni, 22 Di Soccio. ALL. Sommella.

 

METE: 29′ Della Rocca (Battipaglia), 40′ Pietrangelo (CB), 50′ Accetta (Battipaglia).

Calcio piazzato: 47′ Maglio (Battipaglia).