Motore del compressore prende fuoco, Vigili del Fuoco estinguono l’incendio foto

Intervento dei Vigili del Fuoco di Termoli nel nucleo industriale della città a seguito di una chiamata, giunta al centralino, che avvertiva di un incendio che iniziava a propagarsi all’interno di un’azienda. L’allarme è scattato poco dopo le 14 di oggi, martedì 5 febbraio, quando qualcuno si è accorto che, nei pressi di una ditta, iniziava ad alzarsi fumo nero e le fiamme cominciavano a lambire un capannone.

Ci sono stati attimi di apprensione all’interno dell’azienda prima dell’intervento del 115 dal momento che, ad essere stato lambito dal fuoco, era un compressore. A provocare l’incendio sarebbe stato il surriscaldamento del motore che ha dato l’avvio alle fiamme.

L’arrivo dei Vigili del Fuoco è stato veloce e provvidenziale: il personale è riuscito a spegnere e raffreddare il motore in pochissimo tempo, eliminando ulteriori minacce che sarebbero potute insorgere dallo scoppio dello stesso. La cabina da dove ha iniziato a propagarsi l’incendio si trovava all’esterno del capannone di lavorazione. Una situazione che ha permesso all’azienda di non avere particolari disagi.