Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

L’arte dei giganti di cartapesta: studenti a lezione dai Maestri larinesi

Siamo abituati a vederli sfilare, nella loro pomposa eleganza, lungo le strade di Larino, muovendosi leggiadri e perfettamente in sintonia con il resto della città. Il lavoro che c’è dietro l’ideazione e la costruzione dei carri di Carnevale, però, è un cammino lungo fatto di sudore, fatica e soddisfazione.

Un percorso che i Maestri Cartapestai hanno voluto condividere con i ragazzi del Liceo Artistico ‘Polo Liceale Pantini Pudente’ di Vasto che, sabato 9 febbraio, sono stati ospiti nella cittadina frentana per assistere ad alcune lezioni didattiche in previsione del prossimo Carnevale di Larino.

Gli studenti, accompagnati dal Presidente dell’Associazione ‘Larinella’ Danilo Marchitto, hanno avuto la possibilità di immergersi totalmente nell’atmosfera colorata e dinamica della città, studiando da vicino i bozzetti, i materiali, e le parti meccaniche che compongono una della manifestazioni più belle e sentite della comunità molisana.

L’edizione del Carnevale che si terrà a Larino i prossimi 2,3,9 e 10 marzo è molto importante perché è il primo anno che sfilerà mostrando con orgoglio il marchio MiBAC di ‘Carnevale Storico d’Italia’. In tutto lo stivale, infatti, sono solo 27 le manifestazioni carnevalesche a potersi fregiare di questo importante titolo.

In mattinata i giovani ragazzi hanno visitato la tensostruttura dove alcuni gruppi costruttori stanno lavorando alla realizzazione dei giganti di cartapesta, vere e proprie opere d’arte. Un’occasione unica che ha permesso ai partecipanti di approfondire le tecniche di lavorazione della cartapesta e prendere confidenza con un materiale tanto scenografico quanto difficile da maneggiare vista la sua delicatezza.