Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

La storia dei fratelli Brigida, Oscar De Lena presenta il suo ultimo libro

Un libro sulla storia dei fratelli Brigida, che permetterà di conoscere la storia di due valorosi personaggi termolesi, sarà al centro di un interessante incontro con l’autore. Venerdì 15 febbraio alle ore 17, nella sala della Scuola Media “Schweitzer” – entrata su viale Trieste – sarà presentato l’ultimo libro del presidente dell’Archeoclub di Termoli, Oscar De Lena.

Oscar De Lena con libro su f.lli Brigida

Il libro, dal titolo “La Storia dei Fratelli Brigida e la rivoluzione Napoletana del 1799”, vuole onorare la memoria dei due eroici fratelli Basso Maria e Federico Brigida ai quali è dedicato il secondo Corso della nostra città. I due giovanissimi e sfortunati fratelli furono  fucilati insieme con altre persone di Termoli e dintorni nel lontano 3 febbraio 1799, duecento venti anni fa nella zona detta all’epoca ‘Largo Crocetta’, sotto la Torre del Mulino ancora esistente ma non più fruibile ai cittadini perché inglobata in un gruppo di palazzi. La loro colpa? Avevano sposato gli ideali del giacobinismo arrivati in Italia dopo la Rivoluzione Francese del 1789: Liberté, Égalité, Fraternité non accettati dal re di Napoli Ferdinando I di Borbone e specialmente da sua moglie, la regina Maria Carolina d’Asburgo.

“Girando per le scuole di Termoli, dove racconto la storia della nostra città, mi son reso conto che sia gli studenti che, spesso, anche i loro insegnanti non conoscono la storia dei Brigida e questo mi ha spinto a scrivere questo piccolo libro”, racconta l’autore.

Alla presentazione interverranno, oltre all’autore De Lena, la vice sindaco di Termoli Maria Chimisso, la presidente dell’UniTre Maria Luciani, il professor Antonio Mucciacco, il poeta in vernacolo termolese Sebastiano Di Pardo, lo scrittore Antonio Sisto.

La cittadinanza è invitata a partecipare.