La Chaminade vince allo scadere, Vis Gubbio battuta 6-5

La Chaminade mantiene l’imbattibilità tra le mura amiche. I rossoblù hanno vinto 6-5 contro la Vis  Gubbio nel match di serie B, girone D, disputato sabato 16 febbraio. Mattatore di serata Luca Caddeo tripletta pei lui e uomo assist. Ospiti spregiudicati, gioco a cinque fin dall’inizio.

La prima azione degna di nota è di marca locale con un tiro forte di Caddeo che sfiora il palo. Sul capovolgimento di fronte passano in vantaggio gli umbri con Sarli, stop e tiro palla in rete. Macina gioco la Chaminade alla ricerca del pareggio. Cancio ha sul piede per ben due volte la palla dell’1-1:  prima Beltrami manda in corner poi sul seguente angolo la conclusione del numero 13 locale sfiora la traversa.

Visto il pericolo la Vis torna a giocare con l’uomo in più in mezzo al campo. Ne approfitta la Chaminade, compatta in fase difensiva e veloce nei contropiedi. Proprio su una ripartenza nasce il goal del pareggio, cavalcata sulla sinistra di Cancio che serve Caddeo che di potenza gonfia la rete. Gara in equilibrio e ritmi che restano alti. A cinque minuti dall’intervallo Minelli per gli ospiti supera Iacovino, sfera sul fondo.

Mister Bettelli sul finire di frazione  spesso gioca la carta del portiere di movimento. C’è ancora tempo per annotare tre goal. Cancio serve Sanches che sigla il vantaggio dei rossoblu, nonché la sua prima rete in Italia. Sul capovolgimento di fronte è distratta la difesa locale Sarli viene lasciato tutto solo, è facile per lui realizzare il 2-2. lo stesso accade a trenta secondi dallo scadere questa volta è  Casoli libero di tirare.

Vis Gubbio al riposo in vantaggio per 3-2. I padroni di casa non ci stanno è perdere al Pala Selva Piana quaranta secondi dalla ripresa e Caddeo sigla il pareggio. Che dura un amen perché Sarli porta a tre le reti personale. È un avvio di ripresa con tante marcature. Caddeo serve Sanches per il nuovo pareggio locale. Leite riporta la Vis in vantaggio sul 5-4. A metà della ripresa la conclusione di Nauzet viene murata dal portiere umbro. Questo è solo il preludio al goal, il numero 4 sorprende Beltrami con una conclusione che si insacca all’incrocio. Risultato in equilibrio. Cancio mette sui piedi di Ruscica la palla del sorpasso ma il rossoblu non trova il tempo giusto.

La Vis Gubbio anche nella ripresa gioca spesso e volentieri con l’uomo in più in attacco. Ad un giro di lancette prima Sarli poi Cancio falliscono la rete dei tre punti. Ultime tre secondi al cardiopalma prima Sanches prende il palo. Gonzales subisce fallo da Maretlla già ammonito che viene espulso. Si gioca 5 contro 4. Che gran goal Caddeo proprio sulla sirena fa esplodere il pala Selva Piana. La Chaminade Campobasso vince 6-5 e riporta la Vis Gubbio alle spalle in classifica. Un successo che galvanizza la squadra e la proietta con il morale alle stelle verso la trasferta di Corinaldo.

Un sabato pomeriggio di Serie B ma anche di settore giovanili. La Scuola Calcio Primavera- Chaminade ha raggiunto quota 200 iscrittparueti. Piccoli alteti protagonisti sul parquet per festeggiare con società, staff tecnico e famiglie il traguardo raggiunto. Decisivo anche il loro sostegno sugli spalti per la prima squadra.

 

 

CHAMINADE CB -VIS GUBBIO (2-3) 6-5

 

CHAMINADE CB: Iacovino, Nauzet, Gonzales, Oriente, Ruscica, Caddeo, Nardacchione,  Cancio, Vaino, Evangelista, Di Camillo, Sanches. Allenatore: Di Cuia

 

VIS GUBBIO: Beltrami, Pascolini, Kocic, Neitsch, Sarli,  Bicaj, Casoli, Cresto,  Leite, Martella, Boscaino, Minelli. Allenatore: Bettelli.

 

Arbiti: Tommaso Impedovo sez. Bari, Fabio Talaia  sez.Policoro. Cronometrista: Abass Masoumi Lari sez. Potenza

 

RETI:’4″38 Sarli 1T(VG), ’11″24 Caddeo 1T( CCB), ’17″43 Sanches 1T(CCB), ’18 Sarli 1T(VG), ’19″30 Casoli 1T(VG), “40 Caddeo 2T ( CCB), ‘1″42 Sarli 2T ( VG), ‘2″43 Sanches 2T ( CCB), ‘2″50  Leite 2T (VG), ‘9″50 Nauzet 2T (CCB), ’19″59 Caddeo 2T ( CCB)

 

 

Falli: 3-2 1°tempo, 4-3 2° tempo

 

Tiri liberi: 0-0 1°tempo, 0-0 2° tempo

 

Note: espulso Sarli ( VG), amm. Gonzales (CCB),  amm. Bicaj (VG), amm. Cancio (CCB)

Più informazioni su