Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

In piazza per la solidarietà: “Cancellate la legge Salvini, produce insicurezza” foto

In piazza per spiegare le ragioni dell’accoglienza e protestare contro il decreto Salvini. Nel pomeriggio di sabato 9 febbraio le associazioni La Città Invisibile, Casa del popolo Campobasso, Assemblea autorganizzata dei migranti di Campobasso, Casa del Popolo Termoli, Fondazione Milani e il Partito della Rifondazione Comunista Molise hanno fatto sentire le proprie ragioni in Piazza Monumento con una pacifica manifestazione di solidarietà verso i migranti, molti dei quali fra coloro che risiedono in Basso Molise erano presenti.

manifestazione-contro-l-esclusione-sociale-144632

Sono state spiegati gli effetti della legge Salvini e le ripercussioni sulla vita degli immigrati. È stato inoltre diffuso un documento contenente alcune richieste.

discarica-e-impianto-biogas-guglionesi-146629

Il Governo viene invitato ad abolire la legge Salvini, concedere una sanatoria ai migranti irregolari, potenziare il sistema di accoglienza, prevedere canali regolari di ingresso, aprire i porti.

Alla Questura viene domandato di rispettare la norma che riconosce il diritto al permesso di soggiorno anche ai richiedenti asilo e titolari di protezione senza residenza o ospitalità.

discarica-e-impianto-biogas-guglionesi-146623

A tutti i Comuni del Molise invece i manifestanti chiedono di permettere l’iscrizione anagrafica dei richiedenti asilo, di rispettare la norma che riconosce il diritto alla residenza per i senzatetto, destinare gli immobili pubblici abbandonati e inutilizzati a usi sociali e alle persone in emergenza abitativa. In chiusura alla Regione Molise si chiede di estendere l’esenzione dal ticket anche agli inoccupati.