Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Il Comune aderisce alla campagna ‘Lotta alla droga’, striscioni e scritte sulle vetrine foto

Più informazioni su

Il Comune di Termoli ha aderito alla campagna “Lotta alla droga” promossa dal procuratore di Campobasso Nicola d’Angelo, la Confcommercio e la Confesercenti.

L’ufficialità è arrivata stamattina 9 febbraio, nel corso di un incontro al quale hanno preso parte gli alunni dell’Istituto tecnico “Ettore Majorana”, il consigliere comunale Francesco Roberti, il presidente di Confcommercio Paola Spina anche in vece del presidente di Confesercenti, l’assessore regionale all’Istruzione Roberto Di Baggio, il consigliere regionale Nico Romagnuolo e la docente dell’Itis Barbara Borrelli.

Incontro confesercenti anti droga

Ad accogliere gli ospiti il sindaco Angelo Sbrocca che ha spiegato ai ragazzi presenti la pericolosità delle sostanze stupefacenti e soprattutto dei nuovi derivati sintetici invisibili anche alle analisi cliniche. “Non lasciatevi ingannare o sedurre dalle proposte di sballo facile – ha aggiunto il sindaco – ma cercate la felicità nelle piccole cose”.

Sul tema è intervenuto anche Paolo Spina, presidente Confcommercio. “Questa di oggi fa parte di una serie di iniziative che abbiamo fatto sul territorio. Come rappresentanti del commercio siamo stati invitati dal procuratore D’Angelo qualche mese fa in un incontro a portare avanti questa iniziativa e fare un po’ di marketing sociale nei confronti dei giovani con un’azione preventiva per sensibilizzare i giovani sul problema della droga”.

Incontro confesercenti anti droga

Spina ha fatto sapere che la Confcommercio ha “ritenuto di fare delle vetrofanie da apporre negli esercizi commerciali e dei manifesti contro la droga. Termoli ha aderito alla nostra iniziativa”.

Al termine dell’incontro è stato srotolato dagli alunni uno striscione affisso fuori dal municipio, in cui si incita a non cedere agli stupefacenti con i loghi delle associazioni che hanno aderito.

Più informazioni su